THE MOUNTAIN GOATS | Transcendental Youth

0
347

The Mountain Goats
Transcendental Youth
Merge Records
2012

Un bel titolo Transcendental Youth, simbolico ma al tempo stesso impegnativo, come tanti dei bellissimi testi scritti e interpretati da John Darnielle, uno dei migliori cantautori di sempre della scena indie americana. Il quattordicesimo album dei Mountain Goats vede ancora in azione i fedeli Peter Hughes (basso) e John Wurster (batteria) ma aggiunge una sobria sezione fiati a diversi dei dodici nuovi brani, allineati allo spirito militante del leader che in questo contesto racconta e celebra, con delicato garbo, una folla di giovani perdenti, sopravvissuti, reclusi, smarriti e insani di mente.


 



Canzoni popular folk rivestite di poesia e senso pratico, o se si vuole, diademi sonori di un pop-rock asceticamente immerso nel quotidiano, nel dolore e nella felicita’ come nella speranza e nella sconfitta. È il mondo unico e singolare di John Darnielle, uno che pur mettendosi d’impegno non fara’ mai dischi scontati e banali. Atmosfere acustiche e acquarellate (su tutte quelle magnifiche e struggenti di Until I Am Whole, con Lakeside View Apartments Suite e White Cedar a grondare uno spleen melanconico ed esistenziale) dislocate in un percorso dai toni e dai colori piu’ accesi, li’ dove il pathos viscerale della narrazione corre ritmicamente vivace e pungente su motivi freschi e arrembanti (Cry For Judas, The Diaz Brothers, Transcendental Youth) fluttuanti tra i contrappunti rapidi del piano e gli ariosi slanci di ance e ottoni. Perennemente in chiave acustica, la sei corde di Darnielle innerva invece un songwriting pugnace e visionario, che ammicca tanto a Billy Bragg (Night Light, Counterfeit Florida Plates, Harlem Roulette) quanto ai Lambchop piu’ lividi e austeri (In Memory Of Satan). Un disco agrodolce per anime limpide e sensibili, da accoppiare alle due raccolte d’archivio (The Hound Chronicles / Hot Garden Stomp) ristampate quest’annno su Shrimper.


 


 


 


 



 


 




Voto: 7/10


Genere: Indie Pop-Rock / Songwriting


 


 




Musicisti:


John Darnielle – vocals, guitar, keyboard


Peter Hughes – bass, backing vocals


Jon Wurster – drums


 




Brani:


01. Amy aka Spent Gladiator 1


02. Lakeside View Apartments Suite


03. Cry For Judas


04. Harlem Roulette


05. White Cedar


06. Until I Am Whole


07. Night Light


08. The Diaz Brothers


09. Counterfeit Florida Plates


10. In Memory of Satan


11. Spent Gladiator 2


12. Transcendental Youth


 


 


 





Cry For Judas by The Mountain Goats

Links:


The Mountain Goats: www.mountain-goats.com


Merge Records: www.mergerecords.com