JESSICA LURIE ENSEMBLE | Tiger Tiger

0
266

Jessica Lurie Ensemble
Tiger Tiger
Edizioni Mattioli1885
2005


Pubblicato in allegato al Vol. 8 della rivista italiana trimestrale “Experience”, edita dalla benemerita Mattioli1885, Tiger Tiger coinvolge accanto alla musicista originaria di Seattle (ormai residente e attiva in quel di New York) un quintetto di valenti interpreti della nuova scena italiana, in primo luogo la coppia formata dal contrabbassista Danilo Gallo e dal batterista Zeno De Rossi, designer sonori import-export del sempre piu’ stupefacente marchio-collettivo El Gallo Rojo, ma anche Marco Siniscalco (Aires Tango), Carlo Cantini (Arke’ String Quartet) e Thomas Sinigaglia (Madrugada). Il vasto armamentario messo in campo e’ il viatico di un repertorio originale (eccettuata la rivisitazione del traditional siciliano Surfarara) esteticamente eterodosso e per cio’ accattivante, vicino alle contaminazioni e alle visioni soniche poliglotte distillate tempo addietro da Jessica Lurie insieme alle sue colleghe del Billy Tipton Memorial Sax Quartet ma anche perfettamente in sintonia con molte produzioni targate El Gallo Rojo. Ne discende un carosello di stili e umori dove anche la voce e il canto della leader gioca un ruolo decisivo nella riuscita di un groove meticcio (balcanico e mitteleuropeo, latinoamericano e mediteranneo, afroamericano e metropolitano), ricco di situazioni che consentono ad ognuno dei musicisti di uscire dai ranghi e marcare con il proprio strumento plastiche linee melodiche e splendori ritmico-timbrici. Non semplici composizioni ma vere e proprie canzoni, a tratti marcette freak-jazz-pop (Baba Yaga’s Seven League Boots sembra uscita da un disco dei Gong) debitamente studiate nel motivo e negli arrangiamenti, incrocio di culture e linguaggi, citta’ e villaggi, respiro di vita e cibo per l’immaginazione. Non sara’ facile ma cercate quest’album e fatelo vostro ad ogni costo.


 


 


 



Voto: 7/10


Genere: Avant Jazz / Folk


 


 


 



Musicisti:


Jessica Lurie (alto sax, vocals, effects); Thomas Sinigaglia (accordion); Carlo Cantini (oud); Danilo Gallo (doublebass); Marco Siniscalco (electric bass, electronics); Zeno De Rossi (drums, bongos, tamburine).


 


 




Brani:


01. The Place That You Come [3:48]; 02. Hunger Artist Theme [3:41]; 03. Surfarara [7:51]; 04. Panonza 2 [1:37]; 05. The Panther [6:34]; 06. It’s Only One Were An Indian [1:56]; 07. Trauma And Discourse [4:30]; 08. The 43rd Day [3:23]; 09. Everybody’s Got To Eat Sometime [4:15]; 10. Imagine Mobile [6:54]; 11. Wires [2:57]; 12. Devils Song [4:32]; 13. Baba Yaga’s Seven League Boots [6:36]; 14. Panonza 1 [0:44]; 15. Undeclared [5:18].







Links:


Jessica Lurie / Zipa!Music: www.jessicalurie.com


Experience1885: www.experience1885.com