HOT CLUB ROMA | Swing From Rome

0
270

Hot Club Roma
Swing From Rome
Wide Sound Records
2008

Mica facile, in Italia, godersi un bel cd di jazz manouche (WLB 001). Da sempre, in tutta Europa, e’ viva ed entusiasta una tradizione, affidata a gruppi, musicisti, interi festival,che tiene vivo,rispettandolo filologicamente e/o rinnovandolo con nuove idee e nuove ricerche, quel periodo  magico. Che, negli anni Trenta e Quaranta,portò all’incontro fra il jazz classico e la musica rom, suggellato dall’arte incomparabile di Django Reinhardt. In tutta Europa e anche da noi, imparentata al trad e, piu’ in generale, al revival. Cioe’ a un movimento però che sebbene da anni e anni ci offra cose pregevolissime, e’ tuttavia vittima di un sommerso pauroso. Un plauso allora alla Wide che produce e rende facilmente accessibile – affidando allo Studio di Maurizio Assenti una confezione grafica carinissima e intelligentemente ‘in stile’ – il debutto discografico di questo quintetto di autentici specialisti dello swing, in completo rispetto della ritmica a’ la Hot Club de France  con le due chitarre ritmiche di Jacopo Delfini e Gianfranco Malorgio e il contrabbasso di Renato Gattone, mentre la front line ‘sperimenta’ e ci delizia con il clarinetto di Luca Velotti – da quindici anni nella formazione di Paolo Conte, anche nell’ultimo Psiche – e la chitarra solista di Carmelo Tartamella. Coerente e indovinatissima la scaletta. Insomma, da prendere e portare a casa, al volo.


 


Musicisti:
Carmelo Tartamella, chitarra solista
Luca Velotti, clarino e sax
Jacopo Delfini, chitarra ritmica
Gianfranco Malorgio, chitarra ritmica
Renato Gattone, contrabbasso


Brani:
01. DJANGOLOGY – 3.14
02. STOMPING AT DECCA – 2.49  
03. ALL OF ME – 4.47  
04. MACK THE KNIFE – NUAGES – 4.51  
05. TROUBLANT BOLERO – 4.21  
06. ARTILLERIE LOURDE – 4.26  
07. EXACTLY LIKE YOU – 2.33  
08. VALZER TRADIZIONALE – 3.50  
09. CHINA BOY – 2.09
10. JE SUIS SEUL CE SOIR – 3.36  
11. LES YEUX NOIR – 4.04  
12. JUST A GIGOLO – QUE REST’IL DE NOS AMOURS – 3.56


Links:
Wide Sound Records: www.widesound.it
I Romanouche: www.myspace.com/gianfrancomalorgio