ODDJOB | SUMO

0
463

Oddjob
SUMO
ACT
2008

Random.
Non e’ una funzione che uso spesso sul mio lettore CD.
Ma mi piace farlo quando ho un disco nuovo, di un gruppo che non conosco tra le mani.
E lo ammetto, fino a ieri io gli Oddjob non li conoscevo, ma oggi mi sono entrati nel sangue.


Random.
#03. Golden Silver presenta il tema rilassato, su un tappeto ritmico deciso, caratterizzante, poi delicatamente si astrae con i suoni sintetici, creando una texture avveniristica su cui fluttua la musica del quintetto, che sembra prodotta fra cent’anni.
Sorrido e aspetto.


Random.
Lo faccio perche’ ritengo che un disco, se e’ buono, lo e’ in mezzo, all’inzio ed alla fine.
Certo, dietro c’e’ la scelta del musicista di organizzare i brani, di creare l’atmosfera con il primo pezzo per introdurre il lavoro intero. Ma questa e’ ragione, ed io per sapere se un disco e’ buono, uso il sentimento, non uso la ragione.
Quella viene dopo, quando ne parlo o lo de-scrivo.


Random.
#02. The Big Hit.
Gia’ il titolo la dice lunga, accattivante nella sonorita’ iniziale dettata all’unisono dal sax e dalla tromba, felicemente danzante in