STRINGS 24 | Speak

0
363

Strings 24
Speak
Videoradio
2011

Il tipico power metal degli Strings 24 stavolta sconfina nel funky, nel pop, nel blues e in altri generi che pero’ non abbandonano mai il linguaggio base del rock. Si sintetizza in questo modo Speak, nuovo lavoro di Stefano “Sebo” Xotta, Frank Caruso e Gianni “Jana” Rojatti. Dodici brani, impreziositi da ospiti importanti come Andy Timmons, Kiko Loureiro, Mattias Eklundh e Rob Balducci, accompagnano l’ascoltatore in un album dalle ritmiche potenti e decisive, all’interno delle quali si possono udire assoli precisi, veloci e soprattutto semplici da comprendere. Tra i pezzi che al primo ascolto risultano piu’ immediati ci sono senz’altro “Life Clock”, per il suo intro suggestivo e poco prevedibile e per l’assolo di Rob Balducci, “Burned Wood”, per le sue sonorita’ acustiche che si mantengono costanti e determinanti per poco piu’ di 7 minuti assolutamente godibili e per l’assolo di Andy Timmons, e “I love me”, perche’ riprende al meglio il discorso che predomina in tutto il cd; e’ doveroso segnalare anche i due botti finali “Bloody Hammer” e “Fire Revenge” (quest’ultimo con assolo di Kiko Loureiro) in mezzo ai quali si colloca “Coast To Coast”, altro brano puntellato da suoni acustici che danno una carica necessaria agli accenti delle chitarre elettriche e viceversa. “Willy The Dog” e’ il pezzo nel quale invece l’assolo, anch’esso pregevole, e’ di Mattias Eklundh.



 


In Speak c’e’ tanta qualita’ e non e’ assolutamente un’affermazione banale. Gli Strings 24 sono ottimi musicisti e gli ospiti non fanno altro che esaltare le loro composizioni. Il primo ascolto sembrerebbe quello facile per quel determinato tipo di chitarristi che ama quel determinato modo di suonare, ma non bisogna farsi ingannare, perche’ in realta’ le melodie sono ben definite e quindi l’ascoltatore non musicista non si autoesclude a differenza di cio’ che spesso accade quando deve affrontare un album del genere. Approvato.



 




Musicisti
:


Frank Caruso


Stefano “Sebo” Xotta


Gianni “Jana” Rojatti



 


Additional Musicians:


Gabriele Baroni: Bass


Roberto Gualdi: Drums


Guido Block: Vocals on “Take My Hand”


Enzo Caruso: Vocals on “I Love Me”


Dino D’Autorio: Bass on “Take My Hand” and “Over The Hills”


Lorenzo Feliciati: Bass on “Burned Wood”


Andy Timmons: Solo on “Burned Wood”


Mattias Ia Eklundh: Solo on “Willy The Dog”


Kiko Loureiro: Solo on “Fire Revenge”


Rob Balducci: Solo on “Life Clock”



 


Recorded at Phantom Studio, Legnano


Cow Studio, Legnano


Rojattici Studios, Udine


Mixed and Mastered at Phantom Studio



 


All songs written by F. Caruso and S. Xotta


Except “Take My Hand” by F. Caruso, S. Xotta and G. Block and “I Love Me” by F. Caruso, S. Xotta and V. Caruso



 


Produced by Strings 24 and Beppe Aleo


Executive Producer: Globalsoundnet



 


Brani:


01 Here Comes The Light
02 Take My Hand
03 Escape
04 Over The Hills
05 Willy The Dog
06 Life Clock
07 Burned Wood
08 I Love Me
09 Far East
10 Bloody Hammer
11 Coast To Coast
12 Fire Revenge



 


Link:


www.strings24.com


www.videoradio.org