Slottinski: “Come mi volevi tu” è un invito a non cambiare…

0
33

È disponibile su tutte le piattaforme digitali “Come mi volevi tu”, il nuovo singolo del rapper Slottinski. Il brano esce per l’etichetta Virality con distribuzione Believe.

Anche grazie a una produzione musicale di Trizio (Patrik Roncolato) e Barbiontheroad (Matteo Barbiero), il pezzo ha uno stile al confine tra rap e pop, mentre il testo, autobiografico, racconta le difficoltà di una relazione sentimentale in un periodo cruciale della formazione.

’Come mi volevi tu’ – spiega l’artista classe 1999 – è un brano scritto di getto in un periodo molto confuso nel quale ho avuto parecchie delusioni e difficoltà. Nasce dal bisogno di sfogarsi e per me rappresenta, appunto, uno sfogo verso tutte quelle relazioni in cui si fa fatica a trovare il proprio spazio e la serenità. È un invito a non cambiare per qualcuno ma al massimo per se stessi. Con le sonorità pop/rap di questo brano spero di riuscire a entrare nell’anima delle persone e accompagnarle in maniera più serena nelle difficoltà”.

SLOTTINSKI: LA BIO

Slottinski, classe 1999, vive ad Abano Terme (Padova) ed è un rapper membro del gruppo TRECINQUANTA. Di origine moldava, all’età di dieci anni si trasferisce in Italia, dove, durante le scuole medie, conosce Tyler Elrey Nesyb e Defa con cui pubblica i primi pezzi e fonda il collettivo TRECINQUANTA.

Dal 2019 pubblica singoli da solista con costanza (tra cui “Lunapark”, il suo più ascoltato sulle piattaforme digitali) e, a inizio 2024, arriva anche il suo primo album “Nobody Loves”.