DIEGO MORENO | Regresare’

0
303

Diego Moreno
Regresare’
NAR International
2009

Regresare’. Ritornero’. Ed infatti Diego Moreno, dopo un pò che e’ restato a Napoli, nella “sua” Napoli, si lascia prendere dalla nostalgia e sente un bisogno irrefrenabile di tornare in Argentina, nella “sua” Argentina… dove, ai suoi conterranei ed ai tanti italiano trapiantati li, “canta Napoli” attraverso il suo Tango Scugnizzo; le piu’ belle melodie del repertorio classico partenopeo, rilette alla “sua” maniera, echeggiano a Cordoba, a Mar Del Plata, a Buenos Aires…
E cosi’, di piazza in piazza, di palco in palco, dopo essere restato un pò in Argentina, sente che deve tornare a Napoli… nella “sua” Napoli… Ritornero, regresare’!… E a Napoli, riporta i tanghi e le milonghe che si perdono in tempi lontani, le eterne melodie di Gardel, e le moderne canzoni, che lui stesso scrive o che seleziona tra le migliori del repertorio di suoi amici e colleghi cantanti e autori, sempre proposte con il suo personale ed inconfondibile stile “Tanghizzo”… tanguero-scugnizzo.


Regresare’, cover dell’album omonimo, l’ultima fatica musicale di Diego Moreno, e’ un brano musicalmente fluido ed articolato, dalla ritmica decisa e passionale di impronta latino-americana e armonia pop-spagnola, ed e’ stato scelto, assieme al suo cantautore, da una notissima casa di moda femminile a rappresentarla in uno spot pubblicitario.
Amor De Verano, brano originale di Moreno, si stempera nella rumba partendo da una struttura musicale pop-brasiliana; Que Nadie Sepa Mi Sufrir e’ invece una milonga.
Tra le particolarita’ del disco e’ opportuno sottolineare qualche diversa tendenza stilistica rispetto ai precedenti album di Moreno, c’e’ una certa deviazione verso le pop-song, una certa distinzione dal filone etno-folkloristico dei tanghi, delle milonghe e delle ritmiche argentine, che sono comunque ben rappresentate in una buona meta’ del disco e che, comunque, fanno capolino qua e la anche nei brani piu’ “laici”.
Testimoni, anche in questo Cd, di tutte le evoluzioni stilistiche di Moreno, sono i suoi collaboratori piu’ “costanti”, il bassista Corrado Calignano, il batterista Davide Ferrante, oltre naturalmente a Giorgio Savarese, pianista e co-arrangiatore dei brani di Moreno. E, proprio in questi cambi di stile, piu’ si riconosce tutto il peso degli insegnamenti, delle influenze, derivanti dagli anni di esperienza trascorsi da Diego Moreno al fianco di Fred Bongusto nel corso delle lunghe tournee col grandissimo crooner italiano che pure, spesso, amava immergersi nei ritmi latini, il samba in testa. E vale ricordare che anche Giorgio Savarese, per anni, e’ stato assiduo collaboratore del grande Fred.
Troviamo dunque due canzoni molto “radiofoniche” nel ritmo e nell’arrangiamento, Come Se e Domani, scritte a quattro mani con Sergio Iodice, autore di diversi grandissimi successi assieme a Peppino Di Capri, e poi Escribeme, una rivisitazione della nota e raffinata Scrivimi di Nino Buonocore. E ancora Que’ Sera’, rilettura della notissima Che Sara’ che fu lanciata, in un lontano Festival di Sanremo del 1971, dai Ricchi e Poveri e, in una originale e molto ben riuscita versione latina, da un allora giovanissimo Jose’ Feliciano
Ecco, allora, come il vecchio ed il nuovo si stemperano l’uno nell’altro, a mostrare le mille facce del profilo artistico di Diego Moreno, che sempre piu’ ricerca ed incontra il favore del suo pubblico dedicandosi alla costante ricerca di qualita’ espressiva.


La strofa di Che Sara’, Que Sera’, termina, quasi come un presagio, con le parole “…ma so soltanto che ritornero’…”. Ecco, dunque, riproporsi il “leitmotiv”: ritornero’… Regresare’!


Musicisti:


Diego Moreno – voce, chitarra spagnola, acustica ed elettrica, charango
Giorgio Savarese – piano, piano rhodes, hammond, programmazione
Corrado Calignano – basso
Davide Ferrante – batteria
Javier Salnisky – bandoneo’n
Sandro Tumolillo – violino
Claudio Corradini – piano
Giampiero Marulli – basso
GianXangoSa – percussioni
Juan Galbato – bandoneo’n
Juan Manuel Ribas – violino
Robertinho Bastos – percussioni
Pino Ciccarelli – sax


Brani:


01. Regresare’ (Diego Lemmi Moreno)
02. Muneca (Diego Lemmi Moreno)
03. Pudo Ser (Diego Lemmi Moreno)
04. Que’ Sera’ (Migliacci – Fontana – Pes)
05. Amor De Verano (Diego Lemmi Moreno)
06. Que Nadie Sepa Mi Sufrir (Dizeo – Cabral)
07. Escribeme (Buonocore – De Vitis)
08. Siempre (Diego Lemmi Moreno)
09. Vivir! (Diego Lemmi Moreno)
10. Manana (Diego Lemmi Moreno)
11. Come Se (Sergio Iodice – Diego Lemmi Moreno)
12. Domani (Sergio Iodice – Diego Lemmi Moreno)
13. Pudo Ser (Diego Lemmi Moreno)


Info:


Web: www.diegomoreno.net


MySpace: www.myspace.com/diegomoreno69


e-mail: info@diegomoreno.net

Le immagini di Diego Moreno su Sound Contest


L’intervista di Sound Contest a Diego Moreno

swiss best http://fr.wellreplicas.to online for sale with cheap price. beautiful swiss made irun 電子タバコ コイル. pure hand to create is a major feature of phyrevape.com e sigaret watches. replicafendiwatches forum gets to the level of art at the palace level. the modern design of best fake dior watch gol plated is exceptional. why not try these out hardware designer watches are generally exceedingly superior. rolex swiss cheap clones versace is still bought older having to do with ordinary hobbies combined with human beings thinking.