FABIO COLELLA | Real X

0
775

Fabio Colella
Real X
Audacia - Saint Louis Jazz Collection
2010

C’era una volta un ragazzino seduto con una chitarra in mano, sulle scale davanti casa. Strimpellava motivetti, probabilmente impegnando il tempo in un pomeriggio mite, con davanti la campagna abruzzese, magari assolata.

Nasce cosi’ Fankio, e da li’ Real X, e il ragazzino di allora si chiama Fabio Colella.

Rivisitato negli anni per arrivare alla veste attuale, il riff del basso di Fankio suona ancora molto convincente, con un’energia compressa e dissolta nel ritmo sciolto degli assolo delle chitarre elettroniche, ora rockettare, ora metallare, ora liriche.

Tutto quello che viene dopo e’ il risultato elaborato di tutta la musica fatta ed ascoltata da Colella, dagli anni ’80 in poi. L’enigmatico titolo di questo disco contiene 21 anni di pensieri, con influenze rock e metal piuttosto forti, ma anche interessanti spunti di musica classica e jazz con accenni di elettronica. Non si etichetta con un genere Colella, ma si colloca in un’area di interesse nord europea, per la caratteristica liberta’ di esecuzione compositiva, dove l’espressione di un “musica vera e’ sempre piu’ interprete dei nostri giorni e prescinde dalle catalogazioni”.


 

Come ogni musicista in ricerca Fabio non si fa mancare nessuna di quelle esperienze importanti per la costruzione di una personalita’ non solo musicale: gioie, dolori e generi musicali i piu’ eterogenei, dalla musica per film al rock, dalla musica latina a quella etno, funk o classica.

In Afro blue, ad esempio, e’ chiarissimo l’occhiolino ai Jetro Tull con un indiavolato flauto visionario, mentre di cifra latina sono Para Isa e D minor di connotazione ispanica, e Fabiossa, decisamente cubaneggiante.

Interessante lo spunto testuale in Un cielo nuovo che l’autore ha “girato” a Renato Carrozzo perche’ ne realizzasse un messaggio poetico piu’ diretto.

Se questo lavoro e’ la sintesi di un percorso durato 10 anni e pubblicato “solo dopo aver capito di essere un uomo ed un musicista maturo”, la ciclicita’ dei brani risponde perfettamente alla ricerca di completezza. E’ il caso di un brano che torna, diluito in tre versioni: Impazzimento. Stavolta il linguaggio e’ piu’ propriamente jazz con ampi assolo di batteria che creano architetture rampicanti sul basso elettronico.

Ma il fulcro di tutto il lavoro si incentra sulle 7 facce di Real sw.


 

Questo brano e’ stato scritto durante l’ascolto di “Real Book” di Steve Swallow e fa da leitmotiv a tutto il disco, tornando a intervalli regolari in infinite varianti. Inizia come un jingle pubblicitario per poi mostrarsi in versione jazz, poi per piano solo in 59 secondi di pura malinconia. Segue un’interpretazione alla Armstrong e, ancora, una trasposizione intellettuale delle piu’ estreme ricerche del jazz europeo d’avanguardia dei nostri tempi, per finire con una sorta di registrazione d’epoca con tanto di disturbo della puntina su vinile e applauso campionato dal vivo. Il titolo del disco nasce da qui, X diventa un aggettivo colmo di significato: X come 10, gli anni di lavoro per questo progetto; X come l’incognita, la ricerca, l’ancestrale ricorrenza dei nostri demoni e dei nostri sogni.

Musicisti:

Fabio Colella, drums, piano, bass loop programming

Tony Monaco, hammond

Raffaele Pallozzi, piano

Geoff Warren, flute

Fabrizio Bosso, trumpet

Neil Zaza, guitar

Franco Finucci, guitar

Fabrizio Pierleoni, double bass

Davide Peluso, double bass

Walter Cerasani, bass

Matteo Riannetti, bass loop

Simona Molinari, vocalist

Francesco Armocida, congas

Antonio Franciosa, tambourine, vocal

Maestro Mistheria, sinth solo

Brani:

01. real sw

02. para isa

03. primo impazzimento

04. quarta

05. real sw

06. larione

07. afro blue (Mongo Santamaria)

08. bettella

09. real sw

10. fankio

11. secondo impazzimento

12. d minor

13. real sw

14. borgo ottomila (R. Pallozzi, F. Colella)

15. maiden voyage (H. Hancock)

16. tiritoc (N. Citarella, A. D’Alfonzo)

17. real sw

18. ugento

19. un cielo nuovo (F. Colella, R. Carrozzo)

20. terzo impazzimento

21. real sw

22. real be

23. fabiossa notturno

24. real sw

Link:

Fabio Colella: www.fabiocolella.com ; www.myspace.com/fabiocolella