RAVA / D’ANDREA / VITOUS / HUMAIR | Quatre

0
435

Il 1989 vide in Italia il tour di un quartetto che registrò due cd, il primo per l’ormai scomparsa etichetta italiana Gala, il secondo per la francese Label Bleu.


Quatre, questo il nome del gruppo, era costituito da nomi di grido della scena jazzistica europea, e ci riferiamo ai nostri Enrico Rava alla tromba e Franco D’Andrea al pianoforte, oltre che al contrabbassista Miroslav Vitous ed al batterista Daniel Humair.


Coloro che ebbero la fortuna di assistere ad uno di questi concerti ricorderanno ancora l’impatto sonoro del gruppo, l‘interplay, il lirismo di Rava, le trame pianistiche di D’Andrea, le linee di contrabbasso di Vitous, i colori delle percussioni di Humair.


Fatta eccezione per un paio di standards (“My Funny Valentine“, “Round Midnight” e qualche altro), nei concerti venivano eseguiti i brani registrati su disco, tutti originals che mostravano le capacità compositive dei quattro oltre che le loro straordinarie doti interpretative.


Il disco, intitolato Quatre (manco a dirlo), risulta ben strutturato, con un’equilibrata alternanza di brani sostenuti come “Mode For Versace” ed altri a tempo medio come “Merano”, con uno straordinario ostinato contrabbassistico di un Vitous assolutamente sublime. Tra gli altri brani vanno altresì menzionati la bellissima “F. Express” (con un Rava in grande spolvero per intensità) nonchè “Autoscontri” di D’Andrea, brano che, oltre a vedere il pianista suonare cellule onomatopeiche che rimandano proprio alle piccole vetture da luna park, viene introdotto da un minuto e mezzo di solo contrabbasso nel quale Vitous, suonando con la tecnica del pizzicato e con l’archetto, dà il meglio si sè in dimensioni sonore che sanno di cameristico.


Un disco che rappresenta al meglio una stagione felice del jazz di casa nostra.



 


Musicisti:
Enrico Rava, tromba, flicorno
Franco D’Andrea, pianoforte
Miroslav Vitous, contrabbasso
Daniel Humair, batteria


 


Brani:
01. Mode For Versace (Humair) – 7.55
02. F. Express (Rava) – 8.20
03. Small Events (Vitous) – 1.30
04. Autoscontri (D’Andrea) – 5.25
05. Merano (D’Andrea) – 8.00
06. Flee Jazz (Rava) – 7.05
07. Quatre (Humair) – 9.27
08. Two On Quatre (Rava) – 2.30


 


Link:
Enrico Rava: www.enricorava.com
Franco D’Andrea: www.francodandrea.com
Miroslav Vitous: http://www.ejn.it/mus/vitous.htm