PROGRAMMAZIONE ALEXANDERPLATZ JAZZ CLUB di ROMA dall’11 al 20 Dicembre

0
231

PROGRAMMAZIONE ALEXANDERPLATZ JAZZ CLUB di ROMA
DALL’11 AL 20 DICEMBRE


Venerdi’ 11 Dicembre
WASABI TRIO MEETS MAURIZIO GIAMMARCO
Alessandro Gwis: piano, tastiere
Maurizio Giammarco: sassofoni
Lorenzo Feliciati: contrabbasso
Emanuele Smimmo: batteria


Wasabi sintetizza e rielabora i linguaggi dei quattro componenti che vantano anni di esperienza nel jazz, nel rock, nella musica contemporanea e in quella elettronica. Assistendo alle loro performance, si ha quasi l’impressione di ascoltare una piccola orchestra, merito delle capacita’ tecniche e del talento dei quattro musicisti che si superano nell’arricchire le esecuzioni con colori e soluzioni inaspettate e di particolare impatto. Wasabi, pur rispettando la tradizione, sceglie quindi di “guardare avanti” attraverso l’uso di sonorita’, soluzioni ritmiche e di arrangiamento desuete per i normali “acoustic trio”. Ospite della serata il raffinato sassofonista compositore e arrangiatore Maurizio Giammarco.


Sabato 12 Dicembre
FABIO ZEPPETELLA QUARTET
Fabio Zeppetella: chitarra
Claudio Filippini: pianoforte
Francesco Puglisi: contrabbasso
Fabrizio Sferra: batteria


Fabio Zeppetella uno tra i migliori chitarristi e compositori italiani affermatosi nella scena jazz nazionale ed europea. Dotato di una tecnica ineccepibile e di grande sensibilita’ musicale, si avvale di un linguaggio unico e molto personale, frutto di uno studio sempre votato alla ricerca di uno stile che negli anni ha reso proprio. Suonera’ con il suo quartetto spaziando fra la tradizione e la creativita’. Nel suo fraseggio si scoprono gli aspetti dominanti di un linguaggio mai scontato, a volte virtuoso a volte dolce ma sempre essenziale.


Domenica 13 Dicembre
DIRETTAMENTE DA NY CITY PATTY WICKS TRIO
Patty Wicks; piano, voce
Giovanni Sanguineti: contrabbasso
Giovanni Gullino: batteria


Una delle migliori cantanti e pianiste jazz americane si esibira’ sul palco dell’Alexanderplatz. In grande ascesa dopo i concerti in giro per il mondo apprezzati dal pubblico e dalla critica che la considera tra le dieci pianiste piu’ brave in circolazione.


Lunedi’ 14 Dicembre
LE NUOVE ESPRESSIONI DEL JAZZ ITALIANO ON STAGE
Paolo Recchia: sax
Nicola Muresu: contrabbasso
Nicola Angelucci: batteria


Il trio di Paolo Recchia e’ frutto di un progetto incentrato principalmente sugli standards della grande tradizione jazzistica, arricchito con l’inserimento di alcuni brani originali del leader e del batterista Nicola Angelucci. La dimensione musicale del trio porta i musicisti ad esplorare terreni armonici e soprattutto ritmici, arricchendo l’esecuzione degli standards con l’utilizzo di poliritmie e tempi dispari: un trio che opera precise e coraggiose scelte stilistiche proponendosi di ripercorrere, alcuni capolavori del jazz tradizionale oltre alla elaborazione di temi originali.


Martedi’ 15 Dicembre
Marcello Rosa NEW SEX (TET)
Marcello Rosa: trombone
Marco Spedaliere: sassofoni
Enrico Olivanti: chitarra elettrica
Toto Giornelli: basso elettrico
Giuseppe D’Ortona: batteria
Con la partecipazione di Paolo Tombolesi al pianoforte


Marcello Rosa, trombonista, compositore, arrangiatore, scrittore di testi, ideatore e conduttore di programmi radiotelevisivi. La sua lunghissima carriera e’ densa di successi. Si dimostra molto attento alla scoperta di nuovi talenti e propenso a suonare accanto a musicisti anche molto giovani. In questa occasione si esibira’ con i suoi allievi mettendo a disposizione la sua esperienza e professionalita’. La vitalita’ sperimentale delle nuove leve del jazz al fianco dell’energia carismatica del maestro che supporta l’organico con la sua spiccata conoscenza della tradizione.


Mercoledi’ 16 Dicembre
FONDERIA DELLE ARTI- LAGA VOICES
Aldo Roma: pianoforte
Gianluca Ferri: voce
Arianna Manias: voce
Irene Cedroni: voce


Giovedi’ 17- Venerdi’ 18- Sabato 19 Dicembre
DAVID PAQUETTE TRIO “IN ROME”
David Paquette: piano and vocals
Giuseppe Venezia: bass
Roberto Pistolesi: batteria


Nato nel Connecticut nel 1950, David Paquette ha sviluppato sin da piccolo una forte passione per il jazz, imparando il piano da autodidatta. Nel 1969 si trasferisce a New Orleans, frequentando il college di giorno e lavorando come entertainer e pianista da bar la notte. È il grande bluesman Roosevelt Sykes a convincerlo a lasciare la scuola e a dedicarsi interamente alla musica. Paquette raggiunge San Francisco, diventando il pianista ufficiale del Boarding House, il club piu’ in vista della citta’. Qui ha l’occasione di incontrare e suonare con le molte star di passaggio. Nel 1981 viene per la prima volta in tourne’e in Europa, con la band di Lillian Boutte’ e subito dopo si trasferisce in Nuova Zelanda, dove, nel 1992, fonda il “Waiheke Island Jazz Festival” in 1992. Da allora non ha smesso di girare il mondo. David e’ fra l’altro l’unico musicista ad aver suonato a tutte le 25 edizioni di JazzAscona.


Domenica 20 Dicembre
CAROLINA BRANDES COLLECTIVE
Carolina Brandes: voce, piano
Giancarlo Ciminelli: tromba
Peter De Girolamo: tastiere
Pierpaolo Ranieri: basso elettrico, effetti
Davide Pettirossi: batteria


Carolina Brandes, artista italo-tedesca e di seguito divenuta cittadina americana, da anni vanta progetti innovativi; e’ “fusion” nell’ autentico senso del termine, ossia frutto di una mente poliglotta che incorpora con naturalezza una vastissima gamma di linguaggi musicali e non. Canta in inglese, tedesco, spagnolo,francese ed italiano jazz, Funk, Gospel, Flamenco ma poi tracce di Songwriting e ombre nordeuropee,tra Germania e Francia. Il repertorio e’ originale; composto ed arrangiato dalla cantante e pianista, che grazie alle passate escursioni nel mondo della danza , del teatro ed al suo forte carisma, garantisce anche una performance ” multimediale “.


ALEXANDERPLATZ JAZZ CLUB
VIA OSTIA 9 – ROMA
TEL. 06 39742171
WWW.ALEXANDERPLATZ.IT
APERTURA 20.30
INIZIO CONCERTI 22.00
INGRESSO 10 € CON TESSERA MENSILE
UFFICIO STAMPA: MARINA LUCA – 339 7716731