Nuovo appuntamento con DANISE ON THE ROAD: Questa è la Napoli che vogliamo!

0
410

Data: 03/01/2015
Città : Napoli - Napoli (Campania)

Associazione CRALITALIA
presenta

DANISE ON THE ROAD:
QUESTA E’ LA NAPOLI CHE VOGLIAMO!

sabato 3 gennaio, ore 11 – Via Scarlatti, Napoli
Partecipazione gratuita

Nelle antiche case napoletane, nelle fredde giornate invernali, non mancava un vecchio braciere al centro della stanza, per riscaldarla e dare calore a tutti coloro che vi si avvicinavano. E capitava che nelle sere più gelide il tepore era talmente piacevole che attorno al fuoco ci si fermava, ci si sedeva e si cominciava a raccontare…

Se all’improvviso, in una fredda mattinata d’inverno, vi capiterà di imbattervi in un pianoforte a coda, apparentemente “parcheggiato” in strada, e in un giovane pianista, avvicinatevi… La sua musica vi riscalderà e vi sarà di ristoro dalle fatiche quotidiane.

Così Danise, giovane talento pianistico napoletano, ha voluto dare significato alla sua arte. Avvicinare la musica alla gente, eliminando scomodi palcoscenici e abolendo ogni distanza tra pubblico e artista. “Danise on the road – Questa è la Napoli che vogliamo!” appunto… Perché la musica diventi finalmente di tutti.

Giovane eppure artisticamente già maturo, capace di incamminarsi con originalità sulla strada dell’improvvisazione e della tradizione musicale napoletana. Solide fondamenta tecniche al servizio della creatività. Una cantabilità spontanea più che ostinatamente cercata. Questi i pregi di Danise musicista. Ai quali vanno aggiunti quelli di fine arrangiatore, evidenti già nella prima uscita discografica “Immaginando un trio” (2009), nella quale si era “modestamente” e personalmente cimentato nella registrazione di tutte le voci del trio. “Immaginando un trio” è diventato nel frattempo una sorta di format-laboratorio, in cui la musica di Danise rivive e si ricrea attraverso la girandola di musicisti che di volta in volta prendono parte al progetto.

In quel disco sono presenti brani come “Fuoco dal mediterraneo”, “‘A vucchella” o “La rumba degli scugnizzi”, che sono solo alcune delle composizioni che ascolteremo nel “concerto di strada” del 3 gennaio.

La realizzazione di questa tappa del progetto “Danise on the road”, che va avanti già da alcuni mesi, è stata resa possibile grazie al patrocinio del Comune di Napoli e di Intercralcampania e all’intervento di sponsor e piccoli finanziatori privati, che hanno sposato il pensiero artistico di Danise e la sua idea di andare incontro alle persone, per coinvolgerle e renderle parte attiva del progetto.

DANISE all’età di nove anni intraprende gli studi musicali di pianoforte classico, affidandosi all’insegnamento di Miriam Longo, sorella dell’insigne Alessandro.
La sua carriera concertistica ha inizio già nel 1993 con la partecipazione a numerose rassegne musicali. Parallelamente ad una solida formazione classica di base, derivante dagli studi in Conservatorio, amplia i suoi interessi musicali prendendo parte ad importanti seminari con Joe Diorio, Enrico Pierannunzi e Danilo Rea.
Nel 1997 vince una borsa di studio partecipando al Concorso jazz per Piano solo indetto dalla Yamaha.
Nel 2006 si afferma al Concorso Chicco Bettinardi, nuovi talenti del jazz italiano, nel quale, oltre ad aggiudicarsi il primo premio da parte della giuria, conquista anche il premio del pubblico. Nel 2007 vince una borsa di studio per partecipare i Seminari Senesi di Jazz, seguendo i Master di Enrico Rava, Gianluigi Trovesi, Stefano Battaglia, Franco D’Andrea, Mauro Negri.
Nel 2009 vince il concorso Waltex Jazz Competition per nuovi compositori italiani, in seguito al quale pubblica il suo primo lavoro discografico “ Immaginando un trio vol.1” per Egea/Radar.
Nel 2013 Compone le musiche per il film di Sandro Dionisio “Un consiglio a Dio”.
Nel 2014 “inventa” il format “Danise on the road – Questa è la Napoli che voglio!!!”, sponsorizzata da Nunneri pianoforti Piazza Dante e molti imprenditori partenopei, con il patrocinio MORALE del Comune di Napoli.

Ha Suonato in numerosissimi Jazz Club e Festival di Jazz in Italia e all’estero.

Ha partecipato ai progetti discografici di Marco Zurzolo (Migrante), Sergio Di Natale (Muzzola) , Enzo Amazio (Campi Flegrei), Diego Imparato (70′s Soundtracks), Luca Gianguitto (My Big Room).

CRALITALIA è un’organizzazione senza scopo di lucro che si occupa di organizzare e promuovere attività ed iniziative di carattere sociale e culturale per il benessere e lo sviluppo delle persone.

La BANCA DI CREDITO COPERATIVO (BCC) di Napoli da sempre si distingue per il proprio orientamento sociale e per la scelta di costruire il bene comune.

IL CIELO DI SARA è un’associazione che si impegna nella costruzione di percorsi di aiuto ai genitori di bambini handicappati.

SOeMA. – SOGNO E MATERIA è un’associazione che progetta, coordina e gestisce iniziative a valenza culturale nei campi delle arti e dei mestieri.

CREATIVE INNOVATION – LAB è una azienda che crede che la creatività sia il punto di partenza per fare innovazione. Grazie alla sua capacità di sviluppare continuamente innovativi prodotti, servizi, processi e strategie, è in grado di aiutare le organizzazioni di oggi a competere con successo e fronteggiare una concorrenza sempre più intensa.

Links:

danise.eu

www.intercralcampania.it

www.cralitalia.it

www.bccnapoli.it

www.sognoemateria.it

www.ilcielodisara.it

www.ci-lab.it