PALCO LIBERO | al Trianon di Napoli dal 18 febbraio

0
326

Con Bassvoice project, Slice+, Marco Francini e Crimini in blues, da martedi’ 18 febbraio 2014, alle 21, ritorna Palco libero al Trianon.

Il teatro della musica a Napoli riaccende le luci sulla rassegna indipendente per la valorizzazione della musica e dei musicisti che, in un biennio, ha gia’ fatto da vetrina qualificata per circa cento formazioni campane. L’ultima edizione di Palco libero ha visto l’affermazione di Antonio Prestieri, in arte Maldestro, il cantautore che ha quindi visto gli onori della cronaca per aver vinto successivamente i premi Ciampi, Afi, Siae e De Andre’.

Quest’anno, ogni martedi’, fino a maggio, si esibiranno quattro gruppi a sera, con un live di 15-20 minuti ciascuno. Tra gli addetti ai lavori che affiancheranno il pubblico ci sono Giacomo Ambrosino (Sound contest), Gino Aveta (Rai), Gennaro De Rosa (MK records), Guido Gaito (giornalista), Renato Marengo (giornalista), Giordano Sangiorgi (Mei e AudioCoop), Luigi Snichelotto (direttore artistico della Festa europea della Musica a
Eboli) e Giulio Tedeschi (Toast records). Su indicazione di questi esperti e del pubblico presente in sala, due formazioni parteciperanno alla Festa europea della Musica il 21 giugno prossimo.