NEWS FOR LULU in concerto – Pisa, 19 dicembre 2009

0
221

Matteo Baldrighi: batteria, percussioni
Carlo Campili: basso
Nicola Crivelli: chitarra
Emanuele Gatti: chitarra, voce, armonica
Andrea Girelli: sintetizzatore, voce, percussioni
Umberto Provenzani: voce, chitarra


dove: STAZIONE LEOPOLDA, PISA (p.zza Guerrazzi 2)
quando: sabato 19 dicembre 2009, ore 21,30
ticket: acquistabile all’ingresso – € 5,00
evento: il disco TEN LITTLE WHITE MONSTERS è una perla nella scena della musica emergente italiana. Concerto da non perdere.


I NFL si formano a Pavia nel 2003 grazie all’unione di sei componenti che arrivano da precedenti progetti e passioni musicali diverse. Dopo un primo cd-demo registrato presso il Jungle Sound di Milano nell’aprile 2004, in cui a melodie pop si mescolano parti strumentali di chiara influenza post-rock, il gruppo cambia direzione e decide di dedicarsi principalmente alla forma-canzone. Nell’aprile 2005 i News For Lulu entrano in studio per registrare il primo disco affidandosi a Gianmaria Aprile degli Ultraviolet Makes Me Sick, gruppo con cui nascerà un rapporto di collaborazione e amicizia. Il disco verrà poi mixato da Lorenzo Monti al Bips Studio di Milano. Dopo aver supportato dal vivo Disco Drive, Milaus, Kech e Volcano! e aver partecipato al festival per gruppi emergenti ClassEuRock di Aix-en-Provence in Francia e nella primavera del 2006 vengono presi i contatti con la label sarda ZAHR Records che pubblica il disco.
Se forse sono passati un pò inosservati al pubblico, non lo sono di certo per la critica. Rockit ha inserito il disco nella top5 del 2006, apprezzamenti e ottime recensioni sono arrivati da ogni webzine.
Ten Little White Monsters è un bellissimo disco eterogeneo e compatto allo stesso tempo. Gli esordi post-rock si evolvono verso forme più indie-pop/rock, in una miscela di melodia, forma-canzone e ritornelli accattivanti, senza cedere mai il passo allo scontato e al superficiale.
Le 11 tracce scorrono piacevolmente senza inciampare mai, potremmo ascoltarlo e riascoltarlo senza stancarci.
Coinvolgenti e sorprendenti sono poi le loro performance live.
Da metà ottobre i NFL registreranno il loro nuovo lavoro.