MUSICA AD ALTA QUOTA col Primiero Dolomiti Festival Brass

0
226

COMUNICATO STAMPA

MUSICA AD ALTA QUOTA

Al via la sesta edizione del Primiero Dolomiti Festival Brass, dove la grande musica incontra la suggestione delle Dolomiti

Prestigiosi ospiti dell’edizione 2011:
Enrico Rava e Stefano Bollani e i Funk Off

Valle di Primiero – Dolomiti – Trentino, 4 – 9 luglio 2011


Si terra’ al cospetto delle Pale di San Martino di Castrozza, nella Valle di Primiero (TN), da lunedi’ 4 a sabato 9 luglio 2011 la sesta edizione del Primiero Dolomiti Festival Brass, rassegna trentina dedicata alla musica per ottoni, organizzata dalla Scuola Musicale di Primiero, con il contributo dell’Azienda per il Turismo di San Martino di Castrozza, Primiero e Vanoi. Per il sesto anno consecutivo la manifestazione trasformera’ la Valle di Primiero, nel cuore del Parco Naturale Paneveggio – Pale di San Martino, in una girandola di suoni e colori che interessera’ i comuni di Fiera di Primiero, Mezzano, Transacqua, Tonadico, San Martino di Castrozza e Siror.


La sesta edizione del Primiero Dolomiti Festival Brass mantiene la promessa, ogni anno rinnovata, di coinvolgere artisti di calibro internazionale, creando eventi di grande appeal turistico oltre che musicale. Il concerto inaugurale sara’ infatti affidato al Bozen Brass (4 luglio), quintetto d’ottoni sudtirolese che sa coinvolgere il pubblico di ogni eta’ con un repertorio che spazia con disinvoltura dal barocco al blues. L’ospite d’eccezione dei Jazz Brass, appuntamenti dedicati alla musica jazz inaugurati dall’edizione 2009, quest’anno sara’ il duo Enrico Rava eamp; Stefano Bollani (5 luglio), uno dei top live act del jazz odierno, in grado di rinnovarsi continuamente grazie al piglio orchestrale del pianoforte di Bollani e alla vis improvvisativa della tromba di Rava. A movimentare il Festival quest’anno arriveranno gli incontenibili Funk Off (7-8 luglio), la prima funky marchin’ band italiana che si esibira’ in un imperdibile doppio concerto.


Condiscono l’offerta musicale due eventi speciali in programma il 6 luglio: la passeggiata musicale in Val Canali dedicata ai bambini, e l’arrampicata spettacolare delle guide alpine “Aquile di San Martino e Primiero” sulla Torre Civica di Fiera di Primiero, entrambe accompagnate dalle note del Primiero Dolomiti Brass. Chiudono la manifestazione i concerti del Quintetto d’Ottoni e Percussioni della Toscana (8 luglio) e del Piazza Brass Ensemble (9 luglio).


Come da tradizione, tutti i concerti dislocati per la valle avranno un proprio tema conduttore e un proprio colore identificativo.

CONCERT BRASS, concerti serali dislocati nelle sale da concerto dei comuni della Valle di Primiero (Funk Off, 7 luglio)


JAZZ BRASS, dove protagonista e’ la musica jazz con ospiti d’eccezione (Enrico Rava eamp; Stefano Bollani, 5 luglio)


OPEN AIR BRASS, concerti all’aperto in luoghi suggestivi della Valle (Bozen Brass, 4 luglio – Quintetto d’Ottoni e Percussioni della Toscana, 8 luglio – Piazza Brass, 9 luglio)


BABY WALKING BRASS, facile passeggiata in musica per adulti e bambini nei prati e boschi della Val Canali accompagnati dalle guide del Parco Naturale Paneveggio – Pale di San Martino (6 luglio)


DRINK SOUND BRASS, appuntamenti musicali giornalieri, proposti nel centro pedonale di Fiera di Primiero, nell’ora dell’aperitivo a partire dalle ore 10.30, con la partecipazione del Primiero Dolomiti Brass e di formazioni ottonistiche provenienti da vari conservatori italiani (Funk Off, 8 luglio)

Carattere dinamico e innovativo degli eventi proposti, rinomanza degli artisti ospitati e, non da ultimo, la splendida cornice dolomitica che gli fa da sfondo, sono solo alcuni dei punti di forza del Primiero Dolomiti Festival Brass che, pur essendo una realta’ giovane, si configura come uno degli eventi di punta dell’estate trentina. Dal 2006 la manifestazione ha portato in Valle decine di gruppi, tra le piu’ importanti formazioni ottonistiche a livello internazionale. Per citarne solo alcuni: London Brass (Inghilterra), German Brass (Germania), Mnozil (Austria), Rex Martin (U.S.A.), Gomalan Brass, Andrea Giuffredi, Quintetto d’Ottoni dell’Orchestra Sinfonica della RAI, Gomalan Brass, Italian Brass Quintett, Rimm 4Brass, Spilmbrass, Ensemble Cornistico Italiano di Alessio Corsini. Nel corso di questi sei anni la manifestazione ha saputo guadagnarsi l’apprezzamento delle centinaia di turisti italiani e stranieri che ogni anno raggiungono la Valle nella prima settimana di luglio. Basti pensare che l’anno scorso il festival ha coinvolto circa un migliaio di paganti.


Sul sito dell’Apt di San Martino di Castrozza, Primiero e Vanoi sono gia’ disponibili vari pacchetti vacanze pensati per chi volesse approfittare dei concerti per visitare gli splendidi luoghi che li ospitano. Tutte le informazioni sono disponibili sul sito dell’Apt:


http://www.sanmartinobooking.com/s/it/pacchetti/primiero-dolomiti-festival-brass-o44.html

Un trailer della manifestazione e’ visibile all’indirizzo:


http://www.youtube.com/watch?v=k08nIRy79rk

Programma completo e ulteriori informazioni su:


www.primierodolomitifestival.it


PRIMIERO DOLOMITI FESTIVAL BRASS 2011


LUNEDÌ 4 LUGLIO 2011


FIERA DI PRIMIERO – Centro pedonale – ore 10.30 OTTONI DEL CONSERVATORIO DI RIVA DEL GARDA


MEZZANO – Centro Storico “Arco dei Miceli”- ore 21 (in caso di maltempo presso il Centro Civico di Mezzano) BOZEN BRASS


La partecipazione e’ libera e gratuita

MARTEDÌ 5 LUGLIO 2011


FIERA DI PRIMIERO – Centro pedonale – ore 10.30 – OTTONI DEL CONSERVATORIO DI BERGAMO


TRANSACQUA – Auditorium di Primiero – ore 21 ENRICO RAVA (tromba) e STEFANO BOLLANI (pianoforte)


Concerto a pagamento

MERCOLEDÌ 6 LUGLIO 2011


FIERA DI PRIMIERO – Centro pedonale – ore 10.30 PRIMIERO DOLOMITI BRASS


TONADICO – Villa Welsperg Val Canali – ore 15 – BABY WALKING BRASS – PASSEGGIATA MUSICALE NELLA NATURA


PRIMIERO DOLOMITI BRASS e GIOVANI OTTONI della Scuola Musicale di Primiero


La partecipazione e’ libera e gratuita


FIERA DI PRIMIERO – Torre Civica – ore 21 – EVENTO SPETTACOLO – Musica e dimostrazione tecnica de#700;arrampicata


PRIMIERO DOLOMITI BRASS e GUIDE ALPINE “AQUILE DI SAN MARTINO E PRIMIERO”

GIOVEDÌ 7 LUGLIO 2011


FIERA DI PRIMIERO – Centro pedonale – ore 10.30 – OTTONI DEL CONSERVATORIO DI CUNEO E SCUOLA DI MUSICA DI FOSSANO


TRANSACQUA – Auditorium di Primiero – ore 21 – FUNKOFF (Concerto a pagamento)

VENERDÌ 8 LUGLIO 2011


FIERA DI PRIMIERO – Centro pedonale – ore 10.30 – FUNKOFF


SAN MARTINO DI CASTROZZA – Piazza Crodaroi – ore 21 (in caso di maltempo presso la Sala Congressi c/o Palazzo Sass Maor) – QUINTETTO D’OTTONI E PERCUSSIONI DELLA TOSCANA


La partecipazione e’ libera e gratuita

SABATO 9 LUGLIO 2011


FIERA DI PRIMIERO – Centro pedonale – ore 10.30 – OTTONI DEL CONSERVATORIO DI NOVARA


SIROR – Piazza Municipio – ore 21 – (in caso di maltempo presso il Centro Civico di Siror) – PIAZZA BRASS ENSEMBLE


La partecipazione e’ libera e gratuita


BIOGRAFIE ARTISTI


Stefano Bollani e Enrico Rava. Sentirli suonare assieme e’ un’esperienza fantastica, un’avventura sorprendente, un viaggio imprevedibile nella musica e nei suoni. Il duo e’ uno dei top live act del jazz odierno. Insieme, Enrico Rava (tromba) e Stefano Bollani (pianoforte) formano una coppia di altissimo livello interpretativo. Due sensibilita’ superiori, due poeti in musica, ognuno legato sentimentalmente ed indissolubilmente al proprio strumento. Richiestissimi in patria e all’estero, anche con le proprie formazioni, Rava e Bollani hanno trovato un terreno d’intesa dove il lirismo e l’esplosivita’, lo spirito d’;avventura e la saggezza del trombettista triestino si incontrano con il talento pianistico senza pari del giovane jazzista milanese. Stefano Bollani il 14 dicembre 2007 ha ricevuto a Vienna l’ambitissimo premio “Europeran Prize”. Una giuria specializzata in rappresentanza di 23 paesi europei lo ha acclamato miglior musicista dell’anno 2007.

Funk Off. Prima marchin’ band italiana con oltre 12 anni di attivita’ alle spalle, i Funk Off hanno creato un genere di spettacolo che si pone a meta’ strada tra il groove della black music, il jazz puro e la melodia italiana, amalgamando il tutto con coreografie di grande impatto visivo ed emotivo. Le loro musiche, scritte e arrangiate da Dario Cecchini, fondatore e leader della band, sono uniche e inimitabili. Voluti come ospiti in occasione del trentennale di Umbria Jazz nel 2003, hanno colorato e riempito di energia di funky e soul, jazz e reamp;b le strade di Perugia, approdando poi sul palco con un entusiasta James Brown. Sono stati la marchin’ band ufficiale dell’XI, XII, XIV, XV edizione di Umbria Jazz Winter ad Orvieto.

Bozen Brass. Sono un quintetto di ottoni che non si puo’ classificare secondo categorie comuni. I cinque sudtirolesi, Robert Neumair e Anton Ludwig Wilhalm (trombe), Norbert Fink (corno), Stefan Mahlknecht (trombone), e Toni Pichler (tuba), si potrebbero definire innanzitutto curiosi e sempre pronti a sorprendere. Con alle spalle una formazione classica ottenuta presso prestigiose istituzioni musicali, hanno accumulato un’esperienza esecutiva multiforme, tra orchestre ed ensemble di respiro internazionale. Il repertorio dei Bozen Brass attraversa con disinvoltura ogni epoca e ogni stile della storia della musica.

Piazza Brass Ensemble. Formatosi recentemente grazie al desiderio di alcuni musicisti veronesi (nel nome il riferimento alla piazza piu’ importante della citta’, Piazza Bra’), il Piazza Brass Ensemble e’ composto da quattro trombe, tre corni, tre tromboni, eufonio, tuba e percussioni. Un organico che offre grande possibilita’ di sintesi fra le piu’ diverse tipologie esecutive e permette di esplorare i piu’ svariati generi musicali riadattandoli e riformulandoli in una nuova ricerca timbrica. Il repertorio spazia dalla musica classica alle colonne sonore, dall’opera alla musica afro-americana. I componenti del gruppo collaborano stabilmente con importanti orchestre italiane e con formazioni di stampo jazzistico. Il gruppo e’ diretto dal M  Alberto Frugoni, docente di tromba al Conservatorio “Dall’Abaco” di Verona.

Quintetto d’Ottoni e Percussioni della Toscana. E’ un ensemble particolare di ottonisti e percussionisti i cui componenti sono prime parti nell’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino e nella O.R.T.-Orchestra della Toscana di Firenze. Nella loro ormai piu’ che ventennale carriera i musicisti dell’ensemble hanno suonato con i piu’ grandi direttori d’orchestra: da Metha a De Burgos, da Chung a Berio effettuando tourne’e in tutti i paesi del mondo. Il loro repertorio contempla musiche originali per ottoni, colonne sonore e perfino tanghi di Piazzolla, con l’obiettivo di far divertire offrendo al tempo stesso esecuzioni di altissimo livello musicale. Ee#700; in uscita la loro terza incisione discografica per NAXOS sulle composizioni di Astor Piazzolla e la partecipazione del violinista Andrea Tacchi.

CONTATTI:


Organizzazione e biglietti: Scuola Musicale di Primiero


Via Fiume, 10 38054 Fiera di Primiero – TN


Tel. 0439 64943


info@scuolamusicaleprimiero.it


www.scuolamusicaleprimiero.it


www.primierodolomitifestival.it

Ufficio stampa:
studiomusica press|pr


Claudia Cefalo


Via Farini, 53


41121 Modena (Mo)


Tel. 059.245486 – 340 4891682


claudia.cefalo@studiomusica.net


www.studiomusica.net