Music for Namibia ’09 – Pisa, 5 luglio 2009

0
226

MUSIC FOR NAMIBIA
PISA, DOMENICA 5 LUGLIO 2009


I GIARDINI DI MIRÒ
BEATRICE ANTOLINI
MICOL BARSANTI, VERONICA MARCHI, SILVIA DAINESE



Domenica 5 luglio la Stazione Leopolda di Pisa ospiterà la prima edizione di un grande evento musicale: Music for Namibia ’09. Sul palco allestito nel piazzale interno si esibiranno I Giardini Di Mirò, Beatrice Antolini, Micol Barsanti, Veronica Marchi e Silvia Dainese, un’interessante selezione della scena rock indipendente italiana.


Il concerto Music for Namibia è promosso dall’Associazione Insieme per la Namibia per raccogliere i fondi necessari alla costruzione di un villaggio per bambini nella cittadina di Rundu. Si tratta di una località colpita da numerose problematiche: analfabetismo, malnutrizione e diffusione del virus HIV, che secondo le stime della locale autorità sanitaria colpisce almeno il 30% della popolazione. Obiettivo dell’Associazione è realizzare un villaggio polifunzionale comprendente un mensa, un’aula per attività ludico-educative e una struttura sanitaria di base. I dettagli del progetto sono disponibili sul sito web www.insiemeperlanamibia.it.


L’intero ricavato della serata sarà utilizzato per sostenere i costi legati alla costruzione del villaggio. Al termine dell’evento sul sito web dell’Associazione potrà essere consultato il bilancio consuntivo dell’iniziativa.


Aprirà il concerto Silvia Dainese (ore 18.00) con il suo pop sperimentale e strampalato accompagnato da chitarra acustica e strumenti giocattolo. A seguire (ore 19.00) i riflettori si sposteranno sull’acoustic rock elegante e raffinato di Veronica Marchi, interessante promessa del cantautorato italiano al femminile, che si esibirà in versione chitarra e voce. Alle ore 20.00 salirà sul palco della Leopolda Micol Barsanti, giovane cantante toscana con all’attivo il suo primo disco prodotto da Lorenzo Jovanotti. Alle ore 21.00 la serata proseguirà con Beatrice Antolini, considerata oggi il principale talento italiano del genere new wave. Il concerto si concluderà con l’esibizione (ore 22.30) di un gruppo che non ha bisogno di particolari presentazioni, ovvero I Giardini di Mirò, che proporranno i brani più significativi dei quattro dischi realizzati finora, spaziando dal post rock all’indie attraverso i suggestivi territori dell’elettronica.


Il biglietto d’ingresso potrà essere acquistato domenica 5 luglio direttamente all’ingresso della Leopolda al costo di 12 Euro (8 Euro per gli studenti universitari). Durante la serata sarà possibile usufruire del servizio ristoro curato dal Giardino di Poppa. Sulla terrazza della Leopolda funzionerà inoltre il Leocaffè per un invitante aperitivo o una cena fra amici.


Il concerto Music for Namibia 2009 è stato organizzato grazie alla partecipazione di numerosi sponsor e partner tecnici: Ristorante Il Giardino di Poppa (Tirrenia), Corpo Guardie di Città, Agenzia di Viaggi Fieval Travel, Donati Laterizi, Caseificio della Famiglia Busti, Fondazione Piaggio, Hotel Leonardo, Associazione “Casa della Città Leopolda”.