MINO LANZIERI | Vibes

0
168

Mino Lanzieri
Vibes
Filibusta Records
2019

Fra feeling, spontaneità interpretativa e gusto melodico, prende forma Vibes, nuovo disco del talentuoso chitarrista jazz e compositore Mino Lanzieri. Il musicista campano è affiancato da una ritmica d’eccezione, a stelle e strisce, formata da due strepitosi jazzisti del calibro di Reuben Rogers (contrabbasso) e Ulysses Owens Jr (batteria). Cinque degli otto brani del CD sono composizioni originali, creature partorite dalla profonda sensibilità del chitarrista, mentre Speak No Evil (W. Shorter), I’ll be seeing you (S. Fain – I. Kahal) e Moonlight in Vermont (J. Blackburn – K. Suessdorf) completano la tracklist. Il mood di Quiet Home è distensivo, rassicurante. L’eloquio di Lanzieri è languido, carezzevole, da far sorridere il cuore. Rogers dà vita a un discorso improvvisativo dall’alta intensità comunicativa. Not was always easy è un brano assai accattivante, sin dalle prime battute. Qui il solo del contrabbassista è pregno di sopraffina musicalità, ulteriormente impreziosito da un senso melodico verace. Lanzieri si esprime con estrema naturalezza espressiva e limpidezza di fraseggio. In Minotauro il climax è velatamente elegiaco, crepuscolare. Anche in questa composizione, il playing di Mino Lanzieri è genuino, generoso, dal forte coinvolgimento emotivo. “Vibes” non è un disco in cui vi è spazio per funambolici numeri circensi tradotti in virtuosismi o sfoggi di tecnica a iosa, bensì un album diretto, senza alcun filtro, colmo di purezza comunicativa, in cui la necessità reale è quella di far misurare al termometro emozionale una temperatura elevata.

 

Genere: Modern Jazz / Contemporary Jazz

Musicisti:

Mino Lanzieri, guitar
Reuben Rogers, double bass
Ulysses Owens Jr, drums

Brani:

01. Speak No Evil
02. Quiet Home
03. One for Reuben
04. Not was always easy
05. I’ll be seeing you
06. Minotauro
07. State of soul
08. Moonlight in Vermont

Link:

Mino Lanzieri