Mario Musella, il pellerossa a metà, celebrato dal Forum Universale delle Culture di Napoli e Campania

0
1727

Data: 26/11/2014
Città : Napoli - Napoli (Campania)

Forum Universale delle Culture di Napoli e Campania

Presenta

“Mario Musella, il pellerossa a metà”  

Palapartenope (via Barbagallo – Napoli)
Mercoledì 26 novembre 2014 (start ore 21,00)

a cura di SuonidelSud

 

A 35 anni dalla sua scomparsa, lo storico cantante degli Showmen MARIO MUSELLA, papà di tutto quel movimento musicale denominato neapolitan power, viene celebrato con un evento live che avrà luogo al Palapartenope di via Barbagallo – Fuorigrotta (mercoledì 26 novembre 2014, start h, 21,00), presentato dal Forum delle Culture di Napoli e Campania, a cura di SuonidelSud in collaborazione con Centro Sviluppo Neapolis, dal titolo “Mario Musella il pellerossa a metà” e con la presentazione in anteprima nazionale del libro (+ cd allegato) scritto da Carmine Aymone “Mario Musella il nero a metà” (SuonidelSud – Graf Edizioni- in collaborazione con la mostra internazionale ROCK!).

A 35 anni dalla prematura scomparsa dello “Showmen” una all star di musicisti si ritrova insieme sullo stesso palco per re-interpretare le canzoni che hanno reso celebre il “pellerossa a metà” di Piscinola, ancor’oggi punto di riferimento per tutte le generazioni di musicisti nati e cresciuti all’ombra del Vesuvio.

Accompagnati dall’Orchestra diretta da FRANCO DEL PRETE (Showmen – Napoli Centrale) che ha curato anche la direzione artistica del cast, Chicco Accetta (chitarra), Francesco Iadicicco (basso), Nicola Rando (sax baritono), Maurizio Saccone (sax tenore), Peppe Maione (tastiere) , con la supervisione e gli arrangiamenti di Lino Pariota, si alterneranno in scena nel corso del concerto “IL PELLEROSSA A META’” presentato da Carmine Aymone e Gianni Simioli:

JAMES SENESE & NAPOLI CENTRALE, ALBERTO RADIUS, MARIA NAZIONALE, DJ JAD (ex Articolo 31),  ENZO GRAGNANIELLO, TONY ESPOSITO, NINO BUONOCORE,  FRANCO RICCIARDI, GIARDINO DEI SEMPLICI, JOVINE, SANGUMOSTRO, FOJA, AUDIO 2, NICOLA MORMONE, PIERO GALLO, MONICA SARNELLI, SUD EXPRESS,  FABRIZIO FIERRO, AURELIO FIERRO Jr., U. S. N., FRANCESCA MARINI.

Artisti di diverse generazioni, tutt’ insieme per ricordare una delle più grandi voci italiane del dopoguerra.

Nel corso della serata sarà ricordato inoltre attraverso un video e la presenza di suo fratello Bruno, Paolo Morelli degli Alunni del Sole.

 

mario-musella-conferenza-pan-spectra-photo

 

“Abbiamo meritato il successo perché talento a parte abbiamo tirato le cinghia per diversi anni fiduciosi ed entusiasti di un lavoro che ci dava guadagni molto magri. Senza una lunga gavetta che insegna il mestiere qualsiasi successo dura non più di una stagione”.  (Mario Musella)

 

A completare l’evento dedicato all’ex Showmen, presentato dal Forum delle Culture di Napoli e Campania, a cura di SuonidelSud in collaborazione con Centro Sviluppo Neapolis, in anteprima nazionale sarà presentato il libro (+ cd allegato) scritto dal giornalista e critico musicale Carmine Aymone “Mario Musella il nero a metà” (Graf Edizioni – SuonidelSud in collaborazione con la mostra internazionale ROCK!)

CARMINE AYMONE     

L’OPERA – Mario Musella il nero a metà (libro + cd).

In questo volume è racchiusa la storia di uno dei padri fondatori di tutto il movimento musicale denominato “neapolitan power” che a cavallo tra gli anni ’60 e ’70 nacque e si sviluppò all’ombra del Vesuvio.

Il giornalista e critico musicale Carmine Aymone, racconta una storia musicale lunga più di 40 anni. Ricordi, racconti, aneddoti, curiosità dei protagonisti, tratteggiano il volto di una delle nostre più grandi voci del dopoguerra, il tutto arricchito da foto inedite. Mario Musella con la sua voce black ha marchiato a fuoco brani ormai entrati nell’immaginario collettivo di più generazioni come “Un’ora sola ti vorrei”, “Mi sei entrata nel cuore”, “Non si può leggere nel cuore”…

Cover design di Angelo Formisano.

mario-musella-carmine-aymoneNel libro gli interventi/pensieri sciolti di: Alessandra e Patrizia Musella, 99 Posse, A’ 67, Almamegretta, Claudio Baglioni, Eugenio Bennato, Mario Biondi, Nino Buonocore, Clementino, Lucio Dalla, Pino Daniele, Enzo Decaro, Pino De Maio, Peppino Di Capri, Alfredo d’Ecclesiis, Lello Esposito, Tony Esposito, Tullio De Piscopo, Roberto De Simone, Dj Jad, Fabrizio Fierro, Gigi Finizio, Salvatore Fioretto, Jimmy Fontana, Peppino Gagliardi, Piero Gallo, Enzo Gambardella, Il Giardino dei Semplici, Alfredo Golino, Enzo Gragnaniello, Michelangelo Iossa, Nicola Iuppariello, Peppe Lanzetta, Valerio Jovine, Renato Marengo, Gianni Morandi, Nicola Mormone, Ennio Nicolucci, Tony Renis, Gino Rivieccio, Rocky Roberts, Vito Russo, Monica Sarnelli, Gigi Savoia, Antonio Sinagra, U.S.N., Lino Vairetti, Giorgio Verdelli, Beppe Vessicchio, Zucchero.

CD – Nel libro è allegato anche un cd con sette celebri brani di Mario Musella: “Come pioveva”, “La notte sogno ancora te”, “Primavera”, “Mio giovane amore”, “Io l’amo di più”, Storia d’amore n° 1”, “Verso le nove di sera”. La direzione artistica è di Peppe Ponti (SuonidelSud).