MARIO BIONDI @ Arena del Mare di Salerno

0
299

Dopo aver incantato lo scorso 10 maggio la Royal Albert Hall di Londra in un concerto-evento che lo ha visto esibirsi insieme alla storica band degli Incognito, Mario Biondi torna in tour in Italia per una lunga serie di concerti che lo portera’ in prestigiose location italiane tra cui l’Arena del Mare di Salerno – allestita nel Sottopiazza della Concordia grazie alla sinergia tra Comune di Salerno e Autorita’ Portuale – dove si è esibito giovedi’ 11 luglio.

‘La presenza e il riverbero della Hall mi ha riempito di gioia e di orgoglio. Un concerto cosi’ lo sognavo da tanto’, e’ stato il commento di Biondi sulla sua esibizione londinese. Un vero successo che l’artista ha ottenuto con la sua inconfondibile voce, calda e sensuale, scaldando una platea composta per lo piu’ da inglesi e guadagnando la standing ovation finale, e che ora si appresta a replicare in Italia e in Europa.

La scaletta del nuovo spettacolo è composta, oltre che dai suoi piu’ grandi successi, anche dai brani del suo ultimo album ‘Sun’, disco d’oro in Italia, uscito proprio in questi giorni in tutta Europa, in Giappone e negli USA. Ad accompagnarlo sul palco la sua storica band ‘The Italian Jazz Players’ composta da ben undici elementi: Lorenzo Tucci alla batteria, Claudio Filippini al piano, Ciro Caravano alla tastiera, Marco Fadda alle percussioni, Tommaso Scannapieco al basso e contrabbasso, Michele Bianchi alla chitarra, Daniele Scannapieco al sax e al flauto, Gianfranco Campagnoli alla tromba, Roberto Schiano al trombone, Samantha Iorio e Moris Prandella ai cori.

Stile e sonorita’ classici degli standard americani, pezzi solari e ballad tratte dal nuovo album – un disco tutto da scoprire, dal respiro internazionale, caratterizzato da importanti collaborazioni – hanno riempito la ricca scaletta del concerto insieme ai brani che hanno imposto l’artista al plauso della critica e del grande pubblico, da ‘This is what you are’ a ‘Be lonely’ e tanti altri.

La data salernitana di ‘Sun, il Tour’, prodotto e organizzato da FP Group, e’ a cura di Anni 60 produzioni.