Lidi Comacchiesi – Il giro del mondo in nove concerti. Ma anche teatro canzone, danza e musica all’alba dal 9 luglio al 20 agosto 2010

0
247

Lidi comacchiesi – Un viaggio sonoro attraverso le tradizioni musicali dei paesi affacciati sul mare. Dal Brasile al Camerun, da Tangeri a Napoli passando per Atene e Istanbul, il mare delle culture si mescola nelle note musicali che animano l’estate della riviera comacchiese. Concerti all’alba, spettacoli di danza e teatro canzone per scoprire le mille sfumature musicali di un linguaggio universale come la musica  


La bella voce di Daniella Firpo, cantante e compositrice bahiana, accompagnata dalla sua band, inaugura la rassegna musicale inserita in Incontri di Mare, manifestazione promossa dall’Assessorato al Turismo della Regione Emilia Romagna in collaborazione con sette comuni della riviera adriatica, tra cui Comacchio. Il primo appuntamento è in programma il 9 luglio, alle ore 21, al Lido di Volano in piazza Volano Centro (retrospiaggia), dove il 16 luglio suonerà il trio Odette’s tips che incarna un vero e proprio viaggio sonoro multietnico riscaldato dai vocalismi della camerunense Odette, capace di stupire come cantante e polistrumentista. Il programma proseguirà il 23 luglio nel giardino della Casa Museo Remo Brindisi del Lido di Spina, con il concerto spettacolo di Layali L’Kamar, formazione di artisti italiani, spagnoli e marocchini che propongono uno spettacolo nato dall’incontro tra musicisti e ballerine provenienti da vari paesi del Meditteraneo, il 30 luglio nella stessa location si esibiranno i Mesogaia con un progetto dedicato alle sonorità tradizionali della Grecia unite ad un linguaggio contemporaneo. La rassegna continua il 6 agosto in compagnia dei Kalenda do Sol (Museo Brindisi) e delle loro composizioni ispirate a tradizioni musicali che vanno dall’Italia meridionale a quella settentrionale, dalle sponde dell’Adriatico a quelle del Tirreno, abbracciando i Paesi europei bagnati dal mare. Il 13 agosto sul palco del Lido di Volano si esibirà la piccola Orchestra Ercole Malaguti in un concerto spettacolo giocato su un repertorio di brani di ieri e di oggi dedicati al mare e alle sue suggestioni, il 20 agosto al Museo Brindisi l’ultimo appuntamento dell’edizione 2010 con Noche Flamenca, spettacolo di danza e musica flamenca contraddistinto da momenti di forte impatto visivo ed acustico. Tornano le albe in musica, l’8 agosto, al Bagno Playground del Lido di Volano, alle ore 6 va in scena il delicato spettacolo di teatro canzone CafèConcerto mentre il 15 agosto al Bagno Gallanti del lido di Pomposa, si tiene il concerto di world music dei Blue Quartet. Tutti i concerti serali avranno inizio alle ore 21 mentre le albe alle ore 6 e sono ad ingresso gratuito. I sette lidi comacchiesi offrono differenti opportunità di intrattenimento e, contemporaneamente la possibilità di soggiornare in luoghi verdi, immersi nella pace della pineta e attrezzati per il relax di tutta la famiglia come il villaggio turistico Park Gallanti (www.parkgallanti.com), affacciato sulla spiaggia del Lido di Pomposa e munito di ogni confort. Il villaggio dispone di bungalow, camere e appartamenti circondati da un giardino ben curato e di piscine per grandi e piccini. Consigliato da Lega Ambiente per l’impegno in difesa della natura, premiato con il massimo riconoscimento dell’Associazione Qualitur (Associazione della Qualità Turistica del Delta), il villaggio è anche un ottimo punto di partenza per escursioni nelle vicine città d’arte di Venezia, Ferrara e Ravenna.


Associazione Cantieri Creativi
Via Matteotti, 11
Migliarino – Fe
www.cantiericreativi.it