L’Hotel Plaza di Padova apre le porte al jazz internazionale: Herb Geller e Roberto Magris

0
302

Herb Geller  e  Roberto Magris con il loro “Europlane Quintet” all’Hotel Plaza di Padova hanno sparso nell’aria una variegata gamma di suoni provenienti da luoghi diversi, tanti quali sono le diverse origini dei componenti del gruppo: Italia, Stati Uniti, Slovenia e Croazia. Un’ensemble apparentemente insolito e, a giudicare dal risultato, creativo ed energico, che riesce ad amalgamare culture, esperienze e temperamenti tra i piu’ disparati in un unico fluido coinvolgente quanto la simpatia stessa dei componenti. Geller e Magris suonano insieme da alcuni anni e la loro sintonia trova le radici nel progetto “Il bello del jazz”.


Herb Geller, sax contralto, e’ tra i musicisti piu’ rappresentativi del jazz californiano. Ma in particolare il suo nome si lega all’evoluzione moderna del bebop avvenuta a partire dagli anni cinquanta, mainstream jazz. Nella formazione di Magris ha trovato lo spazio ideale per continuare a suonare anche qui da noi, nonostante la sua veneranda eta’. Quanto stia bene in questa formazione lo hanno testimoniato le occhiate di approvazione verso Magris durante i suoi assoli, nei quali si inseriva poi con la sensualita’ e la morbidezza di una crema di gianduia.


Roberto Magris, triestino, porta i suoi progetti in tutto il mondo e nel 2008 si e’ esibito in diversi concerti in USA in gruppo con il leggendario contrabbassista Art Davis, prima della sua recente scomparsa.

Gli altri componenti della band sono Denis Razz, sax contralto e Nikola Matosic, contrabbasso, entrambi massimi rappresentnti del genere nelle loro rispettive patrie: Croazia e Slovenia. In questo caso il sax alto di Razz si puo’ paragonare ad un gin fizz, giovane ed energico, con tanta voglia di dire, capace di mediare tutta questa verve con maturita’ e preparazione. Infine Enzo Carpentieri, batterista padovano, partner solito di Magris, con all’attivo innumerevoli progetti e collaborazioni come musicista e curatore di rassegne jazz internazionali.


HERB GELLER eamp; ROBERTO MAGRIS “EUROPLANE QUINTET”
Venerdi’ 9 Ottobre 2009
(1  set ore 19:00 – 2  set ore 21:00 )
“Jazz at the Plaza – Straight, No Chaser”
Hotel Plaza, Padova


Herb Geller – alto sax
Denis Razz – alto sax
Roberto Magris – piano
Nikola Matosic – contrabbasso
Enzo Carpentieri – batteria