LAVINIA DESIDERI AL N’IMPORTE QUOI LIBRERIA-CAFFÈ di Roma

0
256

Comunicato Stampa


LAVINIA DESIDERI AL N’IMPORTE QUOI LIBRERIA-CAFFÈ


Via Beatrice Cenci 10 (Portico d’Ottavia) – Roma


Venerdì 19 novembre  2010, ore 21.30


– prima consumazione obbligatoria € 5,00 –


Lavinia Desideri direttamente da X Factor 4 (Raidue), è la protagonista del consueto appuntamento settimanale organizzato da Stefano Mannucci presso N’importe Quoi Libreria-Caffè (Via Beatrice Cenci 10 – Portico d’Ottavia) del prossimo venerdì 19 novembre alle ore 21.30 alla scoperta della musica di qualità e della nuova generazione di musicisti, cantautori ed interpreti della scena contemporanea. Per l’occasione Lavinia Desideri sarà accompagnata alla chitarra da Piergiorgio Faraglia, musicista sopraffino.


Elio ha detto che Lavinia: “Ha una personalità unica. È un personaggio che sembra arrivato all’improvviso dalla metà del secolo scorso con una voce incredibile. Nessuno in Italia canta come lei, ha uno stile antico che ascoltato oggi suona nuovo”.


Lavinia Desideri è romana, ha 25 anni e considera la musica la sua “migliore amica. Con lei parlo. E lei mi risponde”.
A 15 anni ha iniziato a prendere lezioni di canto con un’insegnante lirica e poi a 20 con un’insegnante del conservatorio di Santa Cecilia. “Aldilà dello studio – racconta Lavinia – credo che ci sia nel dna un qualche frammento che si è propagato dentro di me dove c’è scritto note, musica, voce, pentagramma, perchè puoi studiare quanto vuoi ma se non hai una fortissima passione,forse innata forse che si elabora nel tempo, non riesci a trasmettere le emozioni che la voce dovrebbe comunicare”.
Questo il segreto di Lavinia Desideri che ha folgorato Stefano Mannucci (e gli affezionati del suo salotto settimanale) semplice spettatore di una puntata di X Factor 4, in onda in prima serata su Raidue. Lavinia in quella occasione cantava un brano di Gabriella Ferri ed era in gara per entrare a fare parte del cast della nota trasmissione. Esigenze televisive hanno scelto diversamente ma quei tre minuti sono bastati per far sobbalzare il pubblico romano dalla sedia che la potrà conoscere un pò di più venerdì 19 novembre al N’Importe Quoi Libreria-Caffè.


Il N’importe Quoi Libreria-caffè è il luogo ideale dove musica e parole delle canzoni si fondono creando una dimensione magica. Dove gli artisti si mettono a nudo parlando di sè e spogliando i loro brani proponendoli in acustico. Dove il pubblico assapora il gusto della riscoperta e del contatto con l’artista famoso od emergente che sia. In questo posto si trova “qualunque cosa” sia arte.


Di seguito solo alcune delle anticipazione sui prossimi appuntamenti in calendario per questa stagione:


venerdì 19/11 Lavinia Desideri (con Piergiorgio Faraglia)


venerdì 26/11 Francesco Forni


venerdì 03/12 Jacopo Ratini


Per informazioni e prenotazioni:


N’Importe Quoi Libreria Caffè
Via Beatrice Cenci, 10 – Portico d’Ottavia – Roma
e-mail: librerianpq@gmail.com


Ufficio stampa:
Top1 Communication
Comunicazione, Promozione, Organizzazione Eventi e R.P.
Stefania Schintu (cell. 347/0082416)
e-mail:
segreteria@top1communication.eu
web:  www.top1communication.eu