LAURIE ANDERSON presenta Homeland a Time Zones 2008 (Bari), 8/11/2008

0
301


Tra i piu’ raffinati artisti al mondo, LAURIE ANDERSON ha saputo continuamente affascinare, divertire e sfidare il pubblico con le sue rappresentazioni multimediali. La sua carriera artistica le ha di volta in volta assegnato i ruoli piu’ vari: visual artist, compositrice, poetessa, fotografa, regista, ventriloqua, cantante e strumentista fino a diventare un’esperta dell’elettronica. In occasione della XXIII edizione di TIME ZONES, Laurie Anderson torna a Bari per presentare il suono nuovo lavoro intitolato “HOMELAND”, in cui verra’ affiancata da Eyvind Kang, Peter Scherer e Skuli Sverrisson. “HOMELAND” e’ un concerto-poema nel quale vengono esplorate le paure del nuovo millennio americano, le ossessioni relative alla sicurezza, l’aumento della solitudine e la perdita di liberta’. In questo nuovissimo lavoro la Anderson crea una risposta a quanto accaduto dopo l’11 settembre a New York, usando un linguaggio tecnologico che si incrocia al songwriting ed alla poesia per catturare reazioni complesse. I biglietti per la performance saranno in vendita nelle prevendite abituali dal 1  ottobre.


 




LAURIE ANDERSON in “Homeland”


Sabato 8 novembre


@ PALATOUR (Ex Gil)


Via Napoli (Bari)


OPEN: h 21.00


 


 







Infoline: www.timezones.it