“L’abbraccio di Pompei” è il nuovo singolo di PIER

0
104

É in uscita venerdì 24 febbraio 2023L’Abbraccio di Pompei“, il nuovo singolo di PIER.

Nato in un pomeriggio di amore cosmico, il testo è ispirato a un evento realmente accaduto: durante un’eruzione del Vesuvio avvenuta più di 2000 anni fa, due persone si sono strette in un abbraccio e ancora oggi, dopo secoli, i loro corpi sono in quella posizione, immortalati nel loro amore come due statue forgiate dal fuoco. Non si conosce più la loro identità o il loro nome, ma è il loro amore rimarrà eterno. Ispirandosi a questa immagine, la canzone racconta la follia di baciarsi anche quando intorno c’è una catastrofe. Dedicato a chi vive l’abbraccio di Pompei in tempi di guerra.
SCOPRI IL BRANO SU SPOTIFY:
https://open.spotify.com/track/1Ez2ArReaqBG6G2ipFFiQx?si=de2228dd7a284df3

BIOGRAFIA:

PIER è un cantautore e produttore polistrumentista.

All’età di 5 anni comincia a suonare il pianoforte, e successivamente la passione per la musica si estende alla chitarra e al basso e all’età di 12 anni acquista la sua prima scheda audio, col sogno di poter registrare i propri album suonando tutti gli strumenti. Da sempre eclettico e musicista multi-genere, è diplomato al Conservatorio col massimo dei voti e menzione speciale prima in Pianoforte Classico, poi in Composizione Pop. Successivamente vince una borsa di studio per il CET di Mogol, dove scrive le sue prime canzoni. Qui conosce gli artisti emergenti Moscardi, marasmo, foreman, Imperatore, Stanislao, e si cala per loro nei panni di arrangiatore/produttore utilizzando lo pseudonimo Labbè: così comincia ad avverarsi in piccola parte il sogno di produrre musica suonando tutti gli strumenti. Estende le collaborazioni ad altri cantautori emergenti. Col tempo viene ingaggiato anche da artisti più noti come Arisa, per la quale orchestra e dirige gli archi nel brano L’Arca di Noè scritto da Giuseppe Anastasi; è arrangiatore d’orchestra per alcuni concerti di Morgan, Giuliano Sangiorgi, Serena Brancale, Karima ed altri, collaborando con la Medit Orchestra di Angelo Valori, che accompagna questi artisti. Svolge da sempre tante attività in ambito musicale, tra corsi, live, studio di registrazione. Dal 2022 decide di pubblicare brani personali che parlano di amori cominciati e finiti, crisi di panico, dubbi esistenziali, sesso, introspezioni. L’esigenza di esternare totalmente le proprie emozioni da vita ad un progetto che porta un nuovo nome, PIER, il suo da sempre. Diversi brani di sua produzione (sia tra quelli personali che tra quelli per altri artisti) sono stati selezionati per diverse playlist editoriali di Spotify, Amazon e Apple Music (New Music Friday, Scuola Indie, EQUAL, Caleido ed altre).

https://www.instagram.com/piacerepier/?hl=it
https://www.tiktok.com/@pier.pier.pier?_t=8Vom51mW4aT&_r=1
https://www.facebook.com/pierpagina