Intervista a Carmen Alessandrello: “Il Mondo ed Il Resto”

0
51

“Il Mondo ed il Resto” (Alta Sierra S.R.L./ Artist First) è il titolo del nuovo singolo di Carmen Alessandrello, in radio e su tutte le piattaforme digitali da venerdì 12 aprile. Il brano, dalle sonorità pop, è avvolto in un’aura un po’ rétro e narra una storia d’amore che sfida i confini della conoscenza e del tempo.

 

Intervista

 

C’è un messaggio che vorresti trasmettere con “Il Mondo ed Il Resto”, il tuo nuovo singolo?
Ce ne sono diversi in realtà ma il bello è che ognuno può riceverli a modo suo, in modo diverso. Sicuramente il primo messaggio chiaro che arriva è “Amor Vincit Omnia” per usare una citazione.

A tuo parere qual è la situazione ideale per ascoltare questo brano?
In macchina, magari in autostrada, oppure in doccia. Insomma in quei piccoli momenti che ci concediamo in cui siamo da soli, e da soli si sa che la riflessione è stimolata.

Qual è il tipo di strumentazione a cui non potresti mai rinunciare?
Al di là del componimento credo che per le perfomance dipenda molto dal tipo di esibizione. A volte sono fondamentali i musicisti che mi accompagnano durante i vari live, altre è fondamentale la pen drive con le basi eheh.

Carmen Alessandrello
Carmen Alessandrello – Il Mondo ed il Resto

Porterai i tuoi brani in qualche contesto live?
Mi auguro di sì e sicuramente proporrò al pubblico questo mio inedito e la mia ultima cover, “La sera dei miracoli” di Lucia Dalla, uscita in radio e su tutte le piattaforme digitali lo scorso gennaio.

Quali cantautori sono più vicini a te e per quali sensibilità?
Beh Lucio Dalla, Pino Daniele, Modugno e tanti altri.  Ognuno per ragioni diverse che vanno dal genere, alla spiccata sperimentazione, alla veracità ma soprattutto alle emozioni che mi trasmettono.

Concludiamo chiedendoti: qual è il tuo più grande sogno artistico?
Un bel Grammy non guasterebbe 😉