Interview – Deste

0
146

Fuori da venerdì 3 marzo 2023 per Formica Dischi (distr. Artist First) il nuovo singolo di Deste dal titolo Come Mi Vuoi. La cantautrice calabrese ci fa dono di un brano intimista, in chiave acustica, che vuole “accarezzare” l’ascoltatore fino alla fine, ricordandogli che non c’è niente di sbagliato nell’essere come si è. Spogliamoci di ogni involucro e viviamoci di più.

Come nasce la figura artistica di Deste e cosa contraddistingue la sua musica?Nasco tra le mura della mia cameretta, non ho mai pensato a questa passione come un ipotetico mestiere, questo mi ha sempre fatto mantenere i piedi per terra rimanendo me stessa, senza troppe aspettative. Credo che ognuno di noi abbia un lato creativo che è bene riconoscere per farlo diventare una risorsa. Ognuno di noi, facendo musica, condivide un pezzo di sé con il resto del mondo ed è l’autenticità a contraddistinguerci l’uno dall’altro.

Ci hai detto che “Come mi vuoi” nasce da un momento di smarrimento. Sei riuscita a ritrovarti?

Mi ritrovo e mi perdo nuovamente di continuo, portando con me da ogni esperienza sempre un insegnamento nuovo.  Credo che tutto faccia parte della nostra crescita, soprattutto emotiva. Serve cadere per potersi rialzare.

Sei nata a Reggio Calabria, hai studiato a Messina e ti sei trasferita a Bologna. Hai assorbito qualcosa da queste città che hai trasmesso nella tua musica?

Bologna è stata la mia salvezza. Credo che non ci sia stata nessun’altra città che mi abbia trasmesso il desiderio di conoscermi veramente. Ricordo con affetto anche il cortile cafè che sarà sempre la mia seconda casa, un punto di riferimento in cui mi sono sentita libera di esprimermi senza paura di essere giudicata. È stata anche lì la mia prima esibizione dal vivo.

C’è un artista con cui sogni di poter avviare una collaborazione?

Brunori Sas. Penso sia uno dei pochi cantautori italiani che è riuscito a toccarmi l’anima. Ogni sua canzone è un colpo al cuore ed è anche calabrese come me , quindi gli voglio pure bene .

Puoi darci qualche anticipazione sui tuoi prossimi progetti?

Mi piace essere versatile e dare un colore diverso ad ogni canzone che scrivo.  Probabilmente il terzo singolo verrà scelto in base al mio stato d’animo , non seguo un criterio specifico, vado molto di pancia in ogni cosa che faccio.