Il vibrafonista Pierpaolo Bisogno in concerto al Music art

0
551

Data: 28/10/2017
Città : Napoli - Napoli (Campania)

Il vibrafonista salernitano Pierpaolo Bisogno, classe 1973, si avvicina alla musica in tenera età: sin da subito è attratto in particolare dalla batteria e dalle percussioni; comincia a studiare musica a sei anni. Si perfeziona in seguito grazie alle lezioni con il Maestro Antonio Golino.

Entrando in Conservatorio all’età di quattordici anni, scopre il vibrafono e se ne innamora profondamente.

Appassionato di musica a 360 gradi, sperimenta dapprima ritmi percussivi afroamericani, approdando infine al Jazz.

Nel 1995 si diploma in Percussioni, nel 2001 consegue il Diploma in Musica Jazz e nel 2008 quello accademico di II Livello.

Si è esibito, con grande riscontro di pubblico e critica, sui palchi dei più prestigiosi festival jazz nazionali ed internazionali.

 

Lo accompagna, al piano, Alessio Busanca, napoletano, classe 1988.

Busanca ha partecipato a numerosi concorsi nazionali e

si è esibito a Napoli, in occasione della maratona pianistica Piano City, dell’anno 2015; nello stesso anno, ha partecipato al concorso Premio Massimo Urbani e lo ha vinto.

Per lui ogni musicista può percorrere mille strade per portare alla luce la propria sensibilità, attraverso le note ed il proprio modo di suonare.

Considera i dischi come ‘fotografie della musica’, in quanto dovrebbero essere sempre incisi nel momento temporale che si desidera immortalare.

 

Con loro si esibirà il salernitano Aldo Vigorito, diplomatosi in contrabbasso al Conservatorio Santa Cecilia di Roma. Grandi collaborazioni, come quella con il pianista Romano Mussolini, caratterizzano il suo percorso artistico e musicale. Tra gli altri citiamo Daniele Sepe, Alfonso Deidda, Francesco Nastro, Pietro Condorelli; milita inoltre stabilmente nell’ensemble il Trio Di Salerno e nell’Orchestra Napoletana di Jazz diretta da Mario Raja. Ha suonato anche in contesti musicali diversi, in ambito rock e pop a livello internazionale.

 

Completa l’ensemble il talentuoso batterista Peppe La Pusata, che nasce musicalmente come percussionista classico. Si avvicina e si specializza solo in seguito alla batteria, mediante corsi e seminari specifici tenuti da maestri come Manu Roche e Dave Weckl.

Ha collaborato con l’Orchestra di Musica da Camera del Teatro San Carlo ed ha militato in due orchestre musicali cubane. Ha suonato con moltissimi grandi nomi del jazz, tra i quali Fabrizio Bosso, il purtroppo compianto Marco Tamburini, Rosario Giuliani e Javier Girotto.

Collabora stabilmente con alcuni musicisti, tra cui il pianista Francesco Nastro, esibendosi nell’ambito delle più note rassegne jazzistiche nazionali ed internazionali.  Insegna batteria al C.F.M. di Napoli ed ha tenuto diversi corsi e seminari, tra cui quelli del 2002 all’Università Federico II di Napoli.

 

Il Direttore Artistico del Music Art, Giuseppe Reale, la sua signora Hermina, il presidente Ennio Forte e Giuseppe De Lollis del direttivo dell’associazione ci aspettano numerosi per uno spettacolo in musica da non perdere, preceduto da un gustoso break enogastronomico.

 

Donatella delle Cese

 

Dove: Music Art

Indirizzo: Vico Santa Maria della Neve, Mergellina (La Torretta), Napoli

Informazioni e prenotazioni: 338.5669770