“Il verso giusto” è il nuovo singolo de Il Metz

0
158

É in uscita venerdì 24 marzo 2023 su tutte le piattaforme digitali “Il verso giusto“, il nuovo singolo de Il Metz. Un nuovo capitolo, che segue il precedente singolo “Canzone per non crescere“, per il cantautore di Milano che ci invita nel suo personalissimo mondo a tinte pastello dove il cantautorato italiano si fonde con influenze di respiro internazionale e vibes crepuscolari, in un brano dedicato a chi si sta leccando le ferite. “Il verso giusto” è un nuovo piccolo tassello di un’autobiografia musicale privata che si comporrà in un disco di prossima uscita.
Il Verso Giusto è una canzone che parla di accettazione; trovare la propria strada è sempre un percorso difficile e alle volte ci si concentra su quello chi si ritiene giusto anche se non sempre si rivela essere la soluzione adatta a noi. Non c’è un modo giusto per essere sè stessi.

SCOPRI IL BRANO:
https://open.spotify.com/album/52lToRuWbDVxboKWdKIwRi?si=Ez4dO1n_S1aSN2NkOpGa6Q

Artista: Il Metz
Brano: Il Verso Giusto
Musica e parole : Il Metz
Produzione: Il Metz

Edit Audio: Il Metz
Mix audio : Il Metz & Luca Piana
Master : The Buildzer https://www.instagram.com/thebuildzer/
Photos: Anna – Sofie Baas https://www.instagram.com/miomag__/

BIO:

Nasce a Milano e inizia con la musica fin da piccolo; studia pianoforte in conservatorio e si diploma al CPM specializzandosi durante gli anni nel mondo della produzione musicale.

Nei primi anni 2000 si trasferisce per qualche anno a Genova dove inizia la sua attività come cantautore e autore e polistrumentista. Lì viene a contatto con la scuola e la scena genovese, suonando nella band Scarlet Diva con la quale incide due album. Tornato a Milano inizia una militanza come cantante, tastierista, Dj e producer in svariati progetti (Lekka, Herbadelici, BollaTrio, Lelio Morra) con i quali suona in Italia e all’estero per lungo tempo. Durante gli anni ritrova la passione per la scrittura e la produzione dei propri brani e crea il suo progetto solista “IL METZ”. Nel 2021 comincia a pubblicare i primi singoli con Platinum Label.

La musica di Metz vuole fondere la canzone italiana ad un sound più internazionale Questa ricerca è alla base della sua musica; le sue canzoni esprimono la necessita di raccontare sentimenti sinceri il tutto sotto un’eclettica ricerca musicale. Le sue influenze vanno da autori con cui è cresciuto come Battisti e Dalla passando da band come Radiohead, Blur o in Italia i Bluvertigo, Subsonica, Tiromancino. Cresciuto con la musica dei Beatles, Beach Boys, Ray Charles ma in famiglia anche la musica classica con autori come Mozart, Beethoven, Debussy, Chopin e Stravinsky. Come musicista sviluppa diversi linguaggi musicali cercando di creare, durante gli anni, un proprio suono anche a livello di produzione. Nel giugno 2021 pubblica con Platinum Label il primo singolo “Elettricità” con un video a cura di A. Brivio; a luglio il secondo singolo “Confuso” con un videoclip diretto da G. Pellegrino. Ad ottobre esce “Anche meno”, brano dal suond più r’nb che mette in luce la passione per la black music e la fusione con la musica italiana d’autore. Nell’aprile 2022 esce il singolo “Fulmine Nero”, in collaborazione con il rapper Davide Borri. Il brano esce con un video diretto da L. Passerotti. Il brano ha un buon seguito e l’estate 2022 vede una nuova collaborazione a 4 mani con il cantautore e producer Fred Branca con il brano “Questione di denti”.

Ad ottobre 2022 è il momento di “Canzone per non crescere”, canzone più etera e intimistica che vede anche l’uscita di un videoclip live in acustico.

Tra il 2021 e il 2023 Il Metz si esibisce in molti locali e club tra cui  Blue Note Milano, Mare Culturale Urbano, Circolo Arci Bellezza e poi al Cane (Ge) e Apiode Club (VC), Le mura (Roma), Ostello Bello (MI-Ge), Est (Mi), Ride (MI) Tambourine (Mi) Mosso (Mi) Bonfim Club (Ge) Consorzio (Rg) etc… e nell’estate del 2023 partirà, accompagnato dalla band, per un piccolo tour di concerti dalla Lombardia fino alla Sicilia passando per il Lazio, La Toscana e la Campania.

https://www.instagram.com/il_metz/