Il professore Renzo Cresti al conservatorio di Trento per presentare il suo nuovo libro “Musica Presente”

0
30

Data: 11/01/2020
Città : Trento - Trento (Trentino-Alto Adige)

Prosegue il tour delle presentazioni del libro “Musica presente, tendenze e compositori di oggi” (edizioni LIM) del professore e musicologo Renzo Cresti premiato da Asolapo Italia per meriti accademici e divulgativi in favore della musica e socio onorario della Società Italiana di Musica Contemporanea. Questa volta l’appuntamento è nell’aula magna del conservatorio Bonporti, via S. Giovanni Bosco, 4, di Trento sabato 11 gennaio alle ore 16:00. Introdurrà l’evento il professore Alberto Cristani.

Dopo la prima nazionale a Lucca, con un sold – out da 150 persone, seguita da Napoli,  Roma (con tre presentazioni: Nuova Consonanza, UNITRE e conservatorio) e Milano, moltissime sono le presentazioni previste per il 2020 (con cartellone ancora in via di definizione) e saranno: Genova, Il Luisiana, sabato 25 gennaio, ore 17.30; Treviso, Chez Donella, sabato 8 febbraio, ore 18; Bergamo, Musica a Villa Platti, sabato 15 febbraio, ore 16; Rovigo, Conservatorio, giovedì 27 febbraio, ore 15; Verona, Conservatorio, venerdì 28 febbraio, ore 15; Piacenza, Conservatorio, giovedì 12 marzo, ore 15; Viareggio, Villa Bertelli, domenica 15 marzo, ore 17.30; Avellino, Conservatorio, giovedì 19 marzo, ore 15; Fermo, Conservatorio, giovedì 16 aprile, ore 17; Firenze, Conservatorio, lunedì 11 maggio, ore 15; Milano, Conservatorio, martedì 9 giugno, ore 17; Genova, lunedì 16 novembre, ore 16 Altre presentazioni sono in via di definizione anche a Venezia, Livorno, La Spezia, L’Aquila.

Il tour toccherà prevalentemente i conservatori, ma anche altre istituzioni e circoli jazzistici, come ad esempio la prossima data di Genova (25 gennaio) nel jazz club Il Luisiana dato che il volume, che raccoglie ben 2000 compositori, è sì prevalentemente legato al mondo della musica contemporanea colta, ma affronta, senza barriere, il jazz, la musica cinematografica, l’elettronica, il rock progressive, analizzando quell’intreccio affascinante che è la musica del tempo attuale. Il lavoro, unico nel suo genere, tocca molte tematiche importanti della cultura odierna, analizzando musicisti nati dagli anni ’50 in poi, fino a mettere in evidenza anche molti giovani. Il volume, per come è strutturato, può essere usato anche come un’utile enciclopedia.

Ulteriori info su www.lim.it

lim@lim.it

www.renzocresti.com