Il nuovo singolo “La sai” delle Custodie Cautelari anticipa l’uscita dell’album “Noi e l’oro vol.2”

0
216

Il brano ricco di colori, esplode in un inciso che esalta le caratteristiche vocali di Ettore Diliberto, unico nel suo genere.

“La sai” è un brano che denota la maturità stilistica di una band che da ben 22 anni produce materiale musicale di alta qualità, – ricordiamo nei dischi precedenti i duetti di Ettore con Gianluca Grignani, Franco Battiato, Elio, Francesco Renga, Irene Grandi, Eugenio Finardi, Neffa e molti altri, oltre ad avere un bagaglio inimitabile di concerti (più di 2500).
La band è inoltre un vero e proprio staff musicale che solo quest’inverno ha realizzato ben 6 album (5 di artisti terzi), insomma un vero punto di riferimento del panorama italiano.
Le Custodie Cautelari partiranno da Rimini il 18 giugno – con Finardi e Solieri – in un tour ricco di special guest, che vedrà la partecipazione di colleghi storici come Eugenio Finardi, Cristiano De Andrè, Maurizio Solieri, Irene Fornaciari, Stef Burns e molti altri.

Guarda qui il video del singolo: https://www.youtube.com/watch?v=TgCIb-39YJk

Vale la pena di ricordare le collaborazioni di questi ultimi 10 anni tra dischi e concerti con Lucio Dalla, Franco Battiato, Irene Grandi, Elio, Enrico Ruggeri, Francesco Renga, Alex Britti, Gianluca Grignani, Neffa, Eugenio Finardi, Franz Di Cioccio, ed innumerevoli altri. 22 anni che fanno da enciclopedia della musica italiana, indipendente ma molto forte e aggregante in ogni suo dettaglio.
Amati dal pubblico e dai colleghi musicisti, le Custodie proseguono un cammino incredibile, con un Ettore Diliberto che ormai è anche un richiestissimo ed eclettico produttore artistico, sempre insieme ai colleghi della band, in particolare l’infaticabile bassista Anna Portalupi, anch’essa nota per i suoi tour e date anche oltrefrontiera (l’ultimo tour appena finito quello con Tarja Turunen) e numerosi dischi italiani e stranieri.

BIO
Le Custodie Cautelari nascono il 20 ottobre del 1993. Questa band, che ha calcato e anticipato prima il mondo delle cover e poi inventato veri e propri eventi musicali come la NOTTE DELLE CHITARRE, tra concerti e dischi, che hanno coinvolto centinaia di artisti e musicisti.
La potenza espressa nei concerti dal vivo resta una pietra miliare della band, che ripulita di orpelli riporta con vigore sul panorama la propria attitudine rock.
Alla voce c’è da sempre Ettore Diliberto, il leader. Vent’anni di Custodie Cautelari sembrano non avere fiaccato né lo spirito né la generosa voce di questo artista conosciuto ai più, in eterno viaggio musicale.
Anna Portalupi al basso – già bassista nel tour mondiale di Tarja Turunen (ex Nightwish), vanta collaborazione con musicisti di fama mondiale come Steve Lukather, Bobby Kimball, Vinny Appice, Mike Terrana e molti altri.
Alex Polifrone alla batteria – già batterista del Mito New Trolls, e nell’attuale tour di Roby Facchinetti, ha avuto collaborazioni con Nada, Loredana Bertè, Mario Lavezzi, Ronnie Jones, Luisa Corna e tanti altri.
Andrea Motta alle chitarre – Talentuoso chitarrista. oltre ad essere un bravissimo insegnante di chitarra, rappresenta l’ esatto equilibrio trai vari mondi dello strumento a sei corde.
Salvatore Bazzarelli alle tastiere – Polistrumentista in grado di aggiungere il colore necessario a ciascun brano, attraverso l’utilizzo di un setup davvero ricco
In uscita “Noi e l’oro” vol.2, di cui si sono già avute l’anticipazione natalizia del brano “Fine Dicembre”, scritto e realizzato con Maurizio Solieri, l’ironica “Social”, dedicata ai fondamentalisti dei social network e l’ultima on air “La sai”.

Sito band: www.custodiecautelari.it
Sito etichetta: www.et-team.com
Facebook: https://www.facebook.com/custodiecautelari
Youtube: www.youtube.com/CustodieCautelari