IL CHITARRISTA MINO LANZIERI al Capri Jazz Bar di Battipaglia

0
278

Comunicato Stampa


Capri Jazz Bar
Via Pastore 42
Battipaglia (Sa)
0828 – 300124
www.barcapri.it


Bar – Stuzzicheria – Paninoteca – Bruschetteria – Birreria – Musica dal vivo ogni Mercoledi’ e Venerdi’



“NIHONJIN: STORIE D’URBE NIPPONICA”


INTRODUCE IL CHITARRISTA MINO LANZIERI.



“Nihojin” e’ il titolo del vernissage a cura del fotografo Massimo Napoli, il fotografo protagonista del prossimo appuntamento con “Capri Jazz e Art” previsto domani sera (venerdi’ 11) alle 21,30 nella sala del Capri Jazz bar. L’esposizione verra’ inaugurata da un incontro – dibattito alla presenza dell’artista che si raccontera’ al pubblico nell’intento di fornire un’ulteriore chiave di lettura del progetto presentato. Classe ’78, originario di Salerno, Napoli, in arte “Bananocrate”, si avvicina da appassionato alla fotografia nel 2007, in seguito ad un viaggio nell’arcipelago del Sol Levante, giro di boa che sovverte la sua vita incamminandolo verso un percorso fotografico teso a una fatturazione emotiva dell’attimo, nella totalita’ dei casi, a discapito di soggetti del tutto inconsapevoli. Seguira’, alle 22, il consueto appuntamento con la rassegna jazz diretta dal musicista Carmine Cataldo che vedra’ salire sul palco il chitarrista Mino Lanzieri accompagnato dalla ritmica stabile del locale.
Chitarrista e compositore, classe ’82, Lanzieri intraprende il proprio percorso di studi sotto l’egida del m  Umberto Fiorentino (Mina, Lingomania). Nel ’06 registra il primo album come leader: “Things I See” pubblicato per l’etichetta tedesca YVP. Tratto da una recente intervista del musicista: “Things I See” nasce principalmente per un’esigenza interiore, cercare di mettere in musica le mie emozioni…Questa e’ una cosa molto difficile da fare,ma forse anche la piu’ importante in musica, personalmente credo che dopo aver suonato una qualsiasi cosa, dovremmo chiederci se essa ci rispecchia, se realmente noi “siamo” quello che abbiamo suonato, solo percorrendo questa strada, un giorno forse, potremmo raggiungere quello che ogni musicista o artista vorrebbe…e cioe’ comunicare attraverso la nostra arte, comunicare sia con gli altri, che con noi stessi”.


L’ingresso ai concerti (Lunedi’, Mercoledi’ e Venerdi’ – ore 22:00) ed alle mostre (Venerdi’ – ore 21:00) e’ completamente libero e senza alcun obbligo di consumazione.


Per info e prenotazioni:


Capri Jazz Bar
via Pastore – 42
Battipaglia
0828300124


L’addetto stampa
Alessandra De Vita
cell. 349 8709870