Il CARLO GRAVINA 4tet al CAPRI JAZZ BAR di Battipaglia

0
279

Comunicato Stampa


Capri Jazz Bar
Via Pastore 42
Battipaglia (Sa)
0828 – 300124
www.barcapri.it


Bar – Stuzzicheria – Paninoteca – Bruschetteria – Birreria – Musica dal vivo ogni Mercoledi’ e Venerdi’


“PSHYCO FIGURES” INTRODUCE IL CARLO GRAVINA 4tet.


“Pshyco Figures” e’ il titolo del vernissage che verra’ inaugurato, domani sera (venerdi’ 21) nell’ambito della rassegna Capri Jazz e Art. Protagonisti di questa settimana, i fratelli Rolando e Rosalba Cicatelli che proporranno al pubblico un iter espositivo che compendia le tappe dei rispettivi percorsi artistici, vicini nello stile ma guidati da diverse istanze comunicative. Artisti figurativi, i Cicatelli manifestano ancorche’ bambini la passione per l’arte e per il disegno; sulla scia della migliore scuola fumettistica italiana intraprendono un comune percorso di pittura e fumetto. Rolando alla pittura alterna l’illustrazione, prediligendo temi di esaltazione della figura femminile, raffigurata nel ruolo di angelo protettivo dell’umanita’. Nude, vestite, o spesso alate, le donne dei suoi quadri i accompagnano a figure simboliche emblematiche delle complicanze legate alla vita; una contaminazione, la sua, senza confini che riproduce il sovraffollamento delle zone meno controllate della coscienza. Diplomatasi all’Accademia di Belle Arti di Napoli, Rosalba intraprende il suo tragitto di esposizioni alternando pittura, incisioni e fotografia; nel ’94, si classifica al primo posto del concorso per illustratori indetto dalla Wyrd Editore con cui intraprende una produttiva collaborazione. Orientata maggiormente verso la didattica, in tale ambito si e’ specializzata tra le aule l’Universita’ Federico II di Napoli; successivamente ha tenuto corsi su “la Comunicazione visiva dell’Arte” e “il Lavoro Ateleristico” presso l’Universita’ Popolare di Battipaglia. “Il prossimo anno  – spiega La pittrice – avviero’ una scuola di incisione, disegno e pittura ad Olevano Sul Tusciano, il mio paese d’origine, in cui ho fatto ritorno in seguito alla nascita di mia figlia”. Il sassofonista cavese Carlo Gravina sara’ protagonista, a seguire,  dell’appuntamento con il jazz.  Intrapresi gli studi musicali a 15 anni al Conservatorio di Salerno dove ha conseguito il diploma nel 2002, Gravina si e’ presto avvicinato al jazz iniziando a collaborare con varie orchestre di fiati tra cui anche la Sinfonic Band del conservatorio di Salerno, e prendendo parte ad interessanti progetti come quello dedicato ad Artl Blakey, diretto dal trombettista Antonio Imparato. Il giovane musicista, al quale sono state riconosciute ottime qualita’ solistiche, ha maturato il suo suono ispirandosi ai maggiori sassofonisti d’oltreoceano come Kenny Garret, Phill Woods ed altri, sviluppando il piu’ possibile le potenzialita’ del suo strumento, il sax contralto. In occasione della sua puntata al Capri, Gravina proporra’ un repertorio basato sugli standards della tradizione con numerose incursioni nel jazz contemporaneo. Ad accompagnarlo, sul palco,  sara’ il Capri Jazz bar Trio con Carmine Cataldo al piano, Domenico Andria al contrabbasso e Franco Gregorio alla batteria.

L’ingresso ai concerti (Lunedi’, Mercoledi’ e Venerdi’ – ore 22:00) ed alle mostre (Venerdi’ – ore 21:00) e’ completamente libero e senza alcun obbligo di consumazione.

Per info e prenotazioni:
Capri Jazz Bar
via Pastore – 42
Battipaglia
0828300124



L’addetto stampa
Alessandra De Vita
cell. 349 8709870