I Tothem ci racconta il loro nuovo singolo “Celebrate”

0
82

Dal 10 giugno 2022 sarà disponibile in rotazione radiofonica e in digitale “Celebrate” (Astralmusic), il nuovo singolo dei Tothem. Il brano è stato presentato a “Una Voce per San Marino”.
“Celebrate” vuole celebrare la vita in tutte le sue forme. Il ritornello è un inno sfrenato al vivere la vita e al celebrarla nella sua forma più vivida e aperta verso l’esperienza e l’esercizio della propria libertà: essere “fatti” non significa essere intorpiditi da sostanze stupefacenti, ma essere inebriati dalla vita stessa. “Celebrate” è la sintesi della ricerca del benessere e dell’autenticità.  Il filtro, il visore, gli occhiali con cui guardiamo il mondo sono solo lo schermo che ci allontana dalla realtà per quello che puramente è. “Let’s Celebrate this life of mine!”.

– Più di vent’anni di carriera come Tothem. Cosa avete scoperto? 
Che non bisogna mollare mai, puntare sempre a crescere artisticamente, non seguire troppo le mode, essere sé stessi, suonare quello che ci piace ma avere sempre uno sguardo fisso alla fruibilità dei brani. In ultimo, forse tra gli insegnamenti più importanti, rendersi riconoscibili dentro un mercato ormai saturo.
– Perchè avete scelto di non caricare interamente il vostro catalogo su Spotify?
Nel catalogo Spotify mancano i nostri due Ep e soprattutto il primo album “Beyond the Sea”, uscito con un’etichetta canadese. Stiamo lavorando per completare il catalogo anche perché non abbiamo più copie fisiche di questi dischi e stiamo valutando anche delle ristampe.
– E qual è il vostro rapporto con le piattaforme digitali, da ascoltatori?
Sicuramente sono uno strumento valido per conoscere nuovi artisti e per soddisfare ogni “desiderio” musicale. Come tutte le cose, hanno qualche effetto collaterale: ovvero che avendo tutto sotto mano, la ricerca è meno impegnativa e quindi anche l’ascolto ha meno “valore”.
– Siete già riusciti ad esibirvi dal vivo da quando è possibile farlo? Com’è per voi un concerto perfetto? Ne avete mai visto o suonato uno? 
Abbiamo fatto un concerto Sold out a Roma e abbiamo partecipato a vari concorsi dove abbiamo ottenuto ottimi risultati. Stiamo lavorando per tornare presto dal vivo, anche per sponsorizzare il nostro ultimo singolo, “Celebrate”.
– Programmi per il futuro?
Vogliamo lavorare su altri singoli e suonare dal vivo. Contemporaneamente anche alla realizzazione di nuovo album, naturalmente.