HAMID DRAKE e BINDU per OSTINATI 2010 – Padova, 1 febbraio 2010

0
157

CENTRO D’ARTE DEGLI STUDENTI
DELL’UNIVERSITA’ DI PADOVA
“OSTINATI! 2010”
Padova, lunedì 1 febbraio – cinema LUX – ore 21


HAMID DRAKE eamp; BINDU


Prosegue la rassegna “Ostinati! 2010”, organizzata dal Centro d’Arte dell’Università di Padova.

Dopo i successi di The Bad Plus e Fieldwork, è atteso lunedì 1 febbraio al cinema LUX (ore 21) il batterista americano Hamid Drake alla testa del gruppo Bindu.
Questa versione della band, un sestetto di ottimi solisti, si dedica ad un intreccio stilistico che combina jazz e reggae, con un repertorio tratto dall’imminente cd  “Raggeology” (Rogue Art).

Hamid Drake (1955, Monroe, Louisiana) è tra i batteristi-percussionisti più attivi e apprezzati del jazz contemporaneo. E’ un maestro del linguaggio jazzistico ma anche esperto di percussioni orientali e dei ritmi caraibici. E’ cresciuto musicalmente a fianco del sassofonista Fred Anderson e di molti artisti della AACM di Chicago, città dove vive dall’infanzia. Ha collaborato intensamente con il trombettista Don Cherry. I suoi principali ispiratori sono Ed Blackwell, Alan Rudolph, Max Roach.
Molto influenzato dalla spiritualità orientale ed africana, Drake è diventato dagli anni 80 un protagonista assoluto della musica più innovativa e legata all’improvvisazione. Partner in molteplici situazione del bassista William Parker, è colonna portante dei gruppi di quest’ultimo (con cui si esibisce e incide anche in duo). Inoltre ha suonato e inciso con : Peter Bròtzmann, Bill Laswell eamp; Material, Ken Vandermark, Nicole Mitchell, David Murray, Archie Shepp e moltissimi altri.
Attualmente lavora nel trio Indigo, nei gruppi di William Parker, nel trio con Antonello Salis e Paolo Angeli e continua a sviluppare il progetto “Bindu”, con cui ha inciso il cd omonimo e “Blissful”.
Questa nuova formazione di Bindu comprende lo straordinario vocalist Napoleon Maddox, i due trombonisti Jeff Albert e Jeb Bishop, il bassista Josh Abrams ed il chitarrista Jeff Parker (Tortoise).

I biglietti per il concerto sono in vendita alla cassa del cinema LUX (in via Cavallotti a Padova) dalle ore 20.

Prezzi : 12 euro interi; 10 euro ridotti; 8 euro studenti universitari.

Informazioni : Centro d’Arte – telefono 0498071370
www.centrodarte.it

Press Office: ZEROZEROJAZZ press@centrodarte.it  tel 347 2486786