“Giurami” è il nuovo singolo di Frisari, fuori per Futura Dischi

0
40

Esce martedì 16 aprile 2024 su tutte le piattaforme digitali per Futura Dischi (e in distribuzione The Orchard) il nuovo singolo di Frisàri. Un nuovo capitolo dal titolo “Giurami” che anticipa l’uscita di un EP che nasce dall’idea di una sessione in presa diretta, da cui poi deriva un risultato vibrante e del tutto connesso alla dimensione live, una parte fondamentale del progetto Frisàri. Il tutto è stato realizzato con lo sfondo e la complicità del Blap Studio di Milano.

Giurami” è un brano dalle sonorità indie-rock dove i riff di chitarra elettrica e le loro distorsioni si intrecciano e delineano l’ambiente muovendosi come synth e lasciando spazio ad un testo di matrice cantautorale. Giurami” parla dell’impossibilità di accettare lo scorrere del tempo, nel quale le origini e l’infanzia si scontrano con quello che siamo diventati sintetizzando tutto all’idea di una goccia d’acqua sospesa che si stacca da un rubinetto difettoso. Questa immagine si evolve nel corso del brano diventando l’acquedotto pugliese che si riversa nel mare ad Agosto e la saliva sputata sul collo. Il tentativo di fermare il tempo e la goccia che cade falliscono e il messaggio del brano si svela nella frase “due litri d’acqua ogni giorno non è la siccità”, scoprire che quello che ci è concesso coincide esattamente con quanto ci basta per sopravvivere.

SCOPRI IL BRANO: https://orcd.co/frisari_giurami

Eseguito da: Frisàri, Lorenzo Amabile, Simone Massaro
Scritto da: Francesco Tamborino Frisàri
Prodotto da: Francesco Tamborino Frisàri, Flavio Vampa
BIO:

Francesco Frisàri è un polistrumentista classe ’96, nasce e vive in Salento prima di trasferirsi a Milano per l’università portando con se’ esperienze e immagini legate al mare e alla sua passione per l’apnea che lo influenzano nella ricerca dei suoni e dei testi.

Nel 2020 pubblica da universitario fuoricorso il suo primo EP “Tesi Triennale“. Dopo i primi concerti inizia a collabolare con Lorenzo Amabile (Batteria) e Simone Massaro (Basso) con i quali registra il suo primo disco “CARPE FLUORESCENTI” coprodotto con Flavio Vampa. La dimensione musicale di Frisàri spazia dal cantautorato al post-punk passando per l’indie-rock, in un percorso in cui i live e la scrittura sono un unico motore per sperimentare nuove sonorità.

https://www.instagram.com/frisari.fluorescente/