Francesca Elena Monte presenta live il nuovo album “E Muito Mais | Italia – Brasile andata e ritorno”. Omaggio alla musica brasiliana

0
54

Il nuovo disco di Francesca Elena Monte è un omaggio agli autori italiani che si sono ispirati alle sonorità brasiliane e agli autori brasiliani che hanno scritto per interpreti italiani. Si intitola “E Muito Mais | Italia – Brasile andata e ritorno” e la pubblicazione è prevista nell’estate del 2024.

L’album, in anteprima, sarà presentato live lo stesso giorno, al Festival Jazz di Dogliani, in provincia di Cuneo e vedrà la partecipazione di tutti i musicisti che hanno preso parte alla registrazione: Riccardo Fioravanti al contrabbasso e al basso elettrico, Fabio Gorlier al pianoforte a sostituire Tommaso Sorba (presente invece nell’album), Paulo Zannol alle chitarre, Edoardo Bellotti alla batteria, Gilson Silveira alle percussioni. Francesca Elena Monte canta in italiano e in portoghese, con la sua classe ed eleganza nell’interpretazione.

Il 6 luglio, in concomitanza con il concerto live, uscirà nelle principali piattaforme di streaming anche il primo singolo che anticipa l’album. L’artista piemontese, alla sua seconda prova discografica, ha scelto come brano rappresentativo del suo mondo musicale, Sacumdì Sacumdà portato alla ribalta dalla intramontabile Mina. Scritto da Carlos Imperial, noto autore brasiliano, e tradotto in italiano, proprio per la “Tigre di Cremona” da Paolo Limiti, che si immaginò una formula magica un po’ sinistra e un diavoletto tentatore. In portoghese sacudir significa scuotere e sembrerebbe alludere al movimento che fanno le donne quando ballano scuotendo le gonne.

Francesca Elena Monte ha cominciato a calcare il palcoscenico da bambina, prima come attrice, poi come cantante. Teatro e musica sono passioni che la accompagnano da sempre, e attraverso una formazione meticolosa sono diventate oggetto del suo lavoro, sia come performer che come insegnante, attività che svolge con molta dedizione presso la scuola di arti performative che lei stessa ha fondato a Cuneo. Ha diretto per 15 anni una compagnia teatrale specializzata in teatro civile e teatro per l’infanzia. Da sempre innamorata del Brasile e della sua cultura, oltre ad essere cantante di Bossa Nova e Música popular brasileira (Mpb) si occupa della traduzione di testi dal portoghese all’italiano. Ha inciso due cd dedicati rispettivamente a Vinicius de Moraes e Chico Buarque.

L’album “Italia – Brasile andata e ritorno” di Francesca Elena Monte sarà disponibile sulle principali piattaforme nelle prossime settimane. Pubblicato da ULTRASOUND RECORDS il cd è acquistabile direttamente sul sito ufficiale dell’etichetta e durante i concerti.

Info Dogliani Open Sounds

Concerto singolo: 8€

Per informazioni: 0173.70210 | wa 334.5629569 | biblioteca.dogliani@gmail.com