FELICE DEL GAUDIO | Harmonia Mundi

Un “The Best Of” che raccoglie il meglio della sua produzione artistica degli ultimi anni.

0
103

FELICE DEL GAUDIO
Harmonia Mundi

2020

Il settimo album di Felice Del Gaudio, bassista, contrabbassista e compositore lucano, da anni trapiantato a Bologna, è una sorta di “milestone”, un momento di sosta e di riflessione in cui ripercorrere il passato per poi riprogettare il futuro, un “The Best Of” che raccoglie il meglio della sua produzione artistica degli ultimi anni.

E quale momento migliore, se non quello attuale, in cui le occasioni per fermarsi qualche attimo in più, per voltare uno sguardo all’indietro e – perché no? – per dedicarsi alla composizione sono imposte dalle circostanze…?

Così nasce Santojanni, brano inedito inserito nell’album, dedicato all’isolotto incantato che riposa leggiadro sul mare della sua terra d’origine, di fronte alla cittadina lucana di Maratea, a cui è invece dedicato il brano Amaratea, un gioco di parole per sottolineare l’amarezza nascosta in certi aspetti della sua terra. E ancora, altri omaggi ai luoghi dell’adolescenza con Lacus Niger, antico nome latino di Lagonegro, città di nascita di Del Gaudio e Terra del Sud.

Nella sua lunga e brillante carriera, grazie alle peculiarità del suo strumento, Felice Del Gaudio ha avuto l’opportunità di girare il mondo – proprio dopo un soggiorno a New York scrisse Up Town – e l’occasione per incontrare ed accompagnare artisti e personaggi tra i più disparati dell’universo musicale mondiale, nonché la fortuna di incrociare e confrontarsi con quasi tutti i generi musicali. Ne è scaturita un’esperienza eclettica e variegata che esprime e si apprezza nei diversi brani di questo disco, in cui col brano Fiore Per Bach non fa mancare un omaggio al grande Johann Sebastian e alla musica dell’epoca barocca.

Il suo strumento, troppo spesso relegato al ruolo ritmico e di accompagnamento, è elevato nelle sue composizioni a protagonista, a solista e con armoniche polifoniche al pari di tutti gli altri.  Il filo conduttore della musica di Del Gaudio resta comunque centrato, oltre che nell’armonia musicale, nella ricerca della comunicazione, della riflessività e del momento introspettivo ma senza cadute nella malinconia, anzi, ritmico e dinamico con diverse escursioni nel territorio della musica latino-americana.

 

Musicisti:

Felice Del Gaudio, basso elettrico

Tracklist:

01. Amaratea
02. Harmonia Mundi
03. Irta
04. Fiore Per Bach
05. Lacus Niger
06. Renata Song
07. Terra Del Sud
08. Santojanni
09. Up Town

Link:

Felice Del Gaudio