Enzo Campagna/Salvatore Cauteruccio duo chiudono la rassegna Jazz Loci – Sambiase di Lamezia Terme (CZ), 5 settembre 2010

0
275

Dopo
il grande successo del pianista lametino Egidio Ventura che ha tenuto il 2
settembre presso l’atrio Verdi a Sambiase che ha presentato un lavoro fortemente
innovativo che ha coniugato la solarità della musica brasiliana con l’energia e
gli umori newyorkesi. Il repertorio del concerto è stato molto sostenuto con
brani molto accesi ed andature briose.

Domenica
5 settembre la rassegna Jazz Loci chiude il cartellone con un grande evento
intimistico omaggiando il grande musicista argentino Astor Piazzolla.

 

Enzo
Campagna/Salvatore Cauteruccio duo
è un progetto basato sul dialogo tra
fisarmonica eamp;

chitarra
attraverso un sound dal sapore mediterraneo ed influenzato dalla musica
improvvisata.

Il
repertorio oscilla tra brani originali, jazz tango, classici italiani. Il duo
ha all’attivo importanti partecipazioni in Festival e Rassegne Musicali:Tour in
Russia con concerto al Cremlino di Mosca ,Mediterraneo Music Festival,Peperoncino
Jazz Festival,Verso Ovunque, CuntOmbre (spettacolo teatrale), Fisarmonica
D’Oro, Premio Internazionale della Fisarmonica “Peppino Principe”,
Campomarino Accordion Fest e altri.

ENZO
CAMPAGNA nasce a Maratea (Pz), artista con una formazione non convenzionale,
comincia lo studio della chitarra moderna da autodidatta per poi continuare gli
studi presso il C.F.M. (Centro di Formazione Musicale) di Bologna conseguendo
il titolo di Instrumental Musician e proseguire con i seminari di informatica
musicale organizzati dall’Università di Bologna in collaborazione con lo studio
Fonoprint. Si diploma, con qualifica superiore al corso di formazione
professionale per “operatori multimediali nel settore artistico con
indirizzo musicale”, organizzato dalla Fondazione Arturo Toscanini
(Parma). Nel 2003 consegue la laurea in discipline musicali presso il D.A.M.S.
dell’Università di Bologna. Come concertista è chitarrista degli Acoustic Music

Ensemble
(AME) e del Nova 4Tet, formazioni con le quali gira l’Europa. Ha insegnato
chitarra moderna presso il C.F.M. (Centro di Formazione Musicale) di Bologna.
Direttore e docente della classe di chitarra del “Club Voglia
d’Arte”. Docente di chitarra presso l’Accademia Musicale del Vallo di
Diano (Sa).

SALVATORE
CAUTERUCCIO nasce a Belvedere Marittimo (Cs), inizia gli studi applicati alla
fisarmonica all’età di nove anni. Musicista a tempo pieno è direttore dell’
Accademia Musicale Cauteruccio (scuola affiliata al Club Nazionale Voglia
d’Arte) e insegna presso l’Accademia Musicale del Vallo di Diano (Salerno).Ha
studiato fisarmonica jazz presso l’Istituto Musicale Gaetano Braga di Teramo
con il M Renzo Ruggieri e ha conseguito il Diploma in Didattica nella scuola
privata presso l’Accademia Musicale Voglia d’Arte di Roseto degli Abruzzi (
Teramo). Da leader ha inciso due cd: “Tangout” con il progetto Nova
4tet (disco che ha ricevuto la nomination come miglior CD 2008 dell’ORPHEUS
AWARD nella sezione jazz) e “Live in studio” con l’Acoustic Music Ensemble.
Ha tenuto concerti in  importanti
festival e rassegne musicali: Russia 2008 con concerto al Cremlino di Mosca,
Festa Europea della Musica (Roma), Concerto del Primo Maggio (Napoli),Premio
Internazionale della fisarmonica “Peppino Principe”, Peperoncino
Jazz, Verso Ovunque, Mediterraneo Music Festival, ed altri. Ha scritto e
arrangiato musiche per spettacoli teatrali (CuntOmbre, Oltre la Strada, Senso,
Liolà);ha pubblicato articoli su riviste specializzate nel settore. Da luglio
2007 è docente agli stage estivi di Oriolomusica e tiene seminari in varie
scuole per diffondere la cultura dello strumento. Attualmente è direttore
artistico del Buonvicino

Art
Festival e delle Sezioni Base/Intrattenimento del Club Voglia d’Arte.

I concerti notare
saranno arricchiti dalle proposte eno-gastronomiche del Centro Commerciale
Naturale Di Cielo e di Botteghe e da estemporanee di arte visiva a cura di
artisti locali.

Il
concerto è gratuito per info 333/7546112.