“Diva” è il nuovo singolo di Dada Sutra, live il 26 gennaio a Milano

0
60

Venerdì 12 gennaio 2023 torna l’eclettico progetto dada sutra, per la prima volta in italiano nel il suo mondo «atipico, contorto, stratificato, indefinibile». Si tratta dell’alterego della cantante e musicista Caterina Dolci (attualmente anche nella formazione de Le Bambole Di Pezza) che con un nuovo brano dal titolo “DIVA” ci avvicina alla pubblicazione di un nuovo disco.

DIVA” (in distribuzione Believe Music Italy) nasce dopo un’esperienza di quasi-morte e si fa complice della produzione di Giacomo Carlone (Egokid, Angelica…) per un perfetto equilibrio di contrasti musicali, tra oscurità e colori al neon.

Ho scritto “DIVA” in un momento febbrile, avevo passato Natale in ospedale ed ero in casa ad aspettare che le ferite di quando mi avevano aperto la pancia si rimarginassero: io, Ableton e una tastierina. Mi sentivo fragile ma anche stranamente esaltata da quest’esperienza di quasi-morte, ed è venuta fuori questa canzone che vive in un mondo distopico dove siamo guidati da macchine che si inceppano, tecnologie in un ciclo continuo di obsolescenza, apparati statali che collassano su sé stessi. Da quando siamo piccoli ci sono trasmessi degli insegnamenti che crediamo immutabili ma che non lo sono, delle certezze che però sono destinate a invecchiare e riciclarsi in qualcos’altro – e credo che in questo ci sia qualcosa di molto ironico.

Per la produzione ho lavorato con Giacomo Carlone, che ha saputo trovare il giusto equilibrio tra il post-punk e l’eclettismo e che mi ha accompagnata anche in tutto il resto dell’album. In questa come in quasi tutte le altre canzoni ho scelto di usare l’italiano, per avere la mia lingua madre come guida in una serie di brani che vogliono essere un viaggio esplorativo più che un’affermazione definitiva.

 

SCOPRI IL BRANO: https://bfan.link/dadasutra-diva

DADA SUTRA LIVE
26 gennaio 2024 @ GERMI, Milano

info: https://www.germildc.it

Autrice, compositrice, voce, tastiere: Caterina Dolci
Produzione, mix, batteria: Giacomo Carlone
Master: Giovanni Versari
Registrato a Supermoon Studio, Milano

 

BIO:

dada sutra è un progetto «atipico, contorto, stratificato, indefinibile» (Milanodavedere), guidato dalla bassista e cantante Caterina Dolci (Bambole di Pezza), con base a Milano.

Ha debuttato nel 2022 con EP1, che unisce sonorità post-punk ad atmosfere oniriche e coinvolge il batterista e produttore Giacomo Carlone (Egokid, Angelica, Nobody Cried for Dinosaurs), il pianista e compositore Vincenzo Parisi (Kafka on the Shore) e il percussionista Lorenzo D’Erasmo (Go Dugong). Nel 2023 pubblica due singoli in italiano e porta in giro un live eclettico in Italia e all’estero, in duo con Giacomo Carlone, ispirandosi a un’estetica Dada e DIY e meritandosi le descrizioni di «ipnotico» (Talassascolta), «un pugno nello stomaco» (The Soundcheck), «uno dei progetti più interessanti dell’underground milanese» (Noisyroad).

https://www.instagram.com/dadasutra/