Diego Moreno riparte dai club – Napoli, 16 ottobre 2009

0
290

Venerdì 16 ottobre 2009 parte il nuovo TourCLUB dell’artista argentino DiegoMoreno ( www.diegomoreno.net ). Non poteva che essere Napoli la città da dove far iniziare Il Tour, ed il prestigioso locale UP STROKE, cuore della musica live a Napoli, sarà la “location” più che adeguata per la performance live di Moreno eamp; band, che successivamente si sposteranno verso Nord e faranno tappa nei clubs delle principali città italiane. Dopo un’estate densa di appuntamenti sui grandi palchi, tornare alla “dimensione intima” era una scelta quasi obbligata, per questo, Diego Moreno e la sua band, ovvero: Giorgio Savarese al piano, Corrado Calignano al basso, Davide Ferrante alla batteria e Javier Salnisky al bandoneòn, hanno allestito uno spettacolo “acustico”; un Mix tra Latinoamerica e Tango, all’interno del quale ci sarà la presentazione dell’album REGRESARE’ (http://www.narinternational.com/dischinovita.html  CD uscito a giugno – NAR / Edel) con in più un percorso sul progetto TangoScugnizzo; ponte ideale tra Napoli e BuenosAires a ritmo di TANGO… TangoMoreno!
 
L’appuntamento è dunque a Napoli all’ UP STROKE (Via Coroglio, 128) il prossimo 16 ottobre, ore 22:00 DiegoMoreno TourCLUB 09′.
 
Diego Moreno è stato capace di associare le sonorità ed i ritmi della sua cultura con diversi generi musicali. Si parte dal Sudamerica per arrivare al mondo con il suo linguaggio “NewLatino”.
Il suo nuovo album: “REGRESARÈ”, disponibile dal 12 giugno 2009 in tutti i negozi e digital store ( NAR –
www.edel.it ), segue il precedente progetto discografico intitolato “TangoScugnizzo”: unico e straordinario “viaggio musicale” che unisce Tango e Musica Napoletana come in una “andata e ritorno” tra Napoli e Buenos Aires. Diego, ribattezzato dall’attore Enzo Decaro, l’instancabile “Tanghizzo” (tanguero + scugnizzo) afferma che esiste un legame tra Napoli e le sonorità argentine. Il tango è passione, e la passione è Napoli….un viaggio tra Gardel e Bovio
…un ponte ideale ma molto solido tra la cultura Argentina e quella Italiana-Napoletana.
Dunque, dopo il libro+Cd “Il mio Don Carlos Gardel”
www.simone.it ed il Cd  “TangoMoreno”; “TangoScugnizzo”  sembra essere perfetto come epilogo di questa meravigliosa trilogia tanghera.
E allora, mentre l’Ambasciata Argentina in Italia offriva il suo Patrocinio allo spettacolo TangoScugnizzoLIVE dichiarandolo “d’interesse culturale” ( show presentato in Argentina ed organizzato dal Consolato Italiano ed il COMITES di Mar del Plata
www.tangoscugnizzo.com ) l’eclettico DiegoMoreno dava vita a questa nuova “avventura”, un nuovo album: “REGRESARÈ” ( NAR – Edel ‘ www.narinternational.com ) che simboleggia un ritorno alla sua amata Latinoamerica; un mix di sonorità e ritmi suggestivi e coinvolgenti per una “TrackList” di tredici brani (di cui 10 scritti da Diego) inediti ed eccezionali.


 
DarioSalvatori, noto critico musicale, ha detto di “REGRESARÈ” :
“Ascoltare le novità di DiegoMoreno è sempre un piacere.
Le sue sono “desbandes” creative e ricche di feeling.
E’ un autentico orgoglio che un artista così sensibile si senta anche italiano.”
 


 
Questo ed ancora tanto altro è “REGRESARÈ”, un “ritornare” a Latinoamerica ma sempre dialogando con un linguaggio di scambio musicale e culturale con il mondo.