CROMA “Morto” è il nuovo singolo del giovane rapper

0
137

Un testo intriso di autoanalisi avvolto da un sound battente

In radio dal 25 marzo

Domande esistenziali. È questo il filo conduttore di “Morto”, un brano denso di significati e di autoanalisi e critica sociale verso stereotipi che riguardano in particolare i giovani. 

Il testo ha avuto una genesi travagliata, cercando di dare il giusto peso alle tematiche trattate e costruendo un equilibrio con un sound accattivante, da memorizzare al primo ascolto 

«”Morto” è una pagina di un fantomatico diario di un qualsiasi uomo che ha bisogno di sfogarsi. Spero che questo brano possa arrivare a più persone possibili e che soprattutto, queste stesse persone, possano ritrovarsi a modo loro, in ciò che è stato detto» Croma

Radiodate: 25 marzo 2022

Etichetta: Orangle srl 

www.oranglerecords.com

www.laltoparlante.it

 

CONTATTI SOCIAL

INSTAGRAM: https://www.instagram.com/croma_official_/

SPOTIFY: https://open.spotify.com/artist/0hQTVo3EeSt44zxNKoyZWM

 

BIO

Marco Mannarini in arte “Croma” nasce a Brindisi nel febbraio 2002. 

L’incontro con la musica avviene fin da subito con l’avvicinamento a varie culture musicali grazie ad insegnanti di storia della musica e compagnie ludiche in cui venivano mossi i primi passi sia come chitarrista che come autore e compositore.

I primi brani pubblicati nel 2021 sono usciti sotto l’etichetta indipendente “Wow Records” con cui Croma incide “Fuoco”, “Dicono”, “Va così” e “Priorità”.

Successivamente tramite il format “Insert Coin” ottiene la possibilità di essere New Challenger per “Aar music”, ottenendo quindi la possibilità di confrontarsi con una nuova realtà. Ne scaturiscono un brano ed il relativo videoclip intitolato “La mia ora”, singolo  dalla scia drill “sporcata” con una tendenza pop/melodica tanto da guadagnarsi il nome di “Melodrill”.