Cosmogonia, ascolta il nuovo singolo di Emanuele Presta

0
114

Emanuele Presta scrive canzoni. A 16 anni compra una chitarra perché voleva fare musica reggae come Bob Marley, poi pian piano, appassionandosi al cantautorato italiano ha iniziato a scrivere canzoni, prima per gioco, poi quasi un’ossessione. Lo stile è fortemente ancorato a quello della musica cantautorale italiana, miscelato chiaramente, allo stile contemporaneo.

Ha all’attivo quattro singoli usciti nel 2021, che su Spotify hanno raggiunto complessivamente più di mezzo milione di ascolti. COSMOGONIA è il quinto singolo.

Charles Dickens diceva: “c’è una smania di dar la caccia a qualcosa profondamente radicata nel cuore umano”. “COSMOGONIA” parla proprio di questo, tratta la ricerca delle cose; quella della verità, della felicità, ma anche quelle delle certezze e della libertà. Ovvio che cercando qualcosa si va incontro anche alle conseguenti perdite di altre.

Nel brano vengono citati tre oggetti che descrivono al meglio questa perdita: l’orecchio per Van Gogh (permanente), le chiavi di casa (momentanea) e il Santo Graal (di carattere utopico, riguardo a qualcosa che non sappiamo di avere o che forse non esiste).

ASCOLTA ADESSO COSMOGONIA
https://songwhip.com/emanuelepresta/cosmogonia

CONTATTI
https://instagram.com/emanuelepresta?igshid=1j1acd1n4io58
https://youtube.com/channel/UCc7KbSD6sCE7iHsa2AXAHGA