Corsi di Alto Perfezionamento Musicale con Gianluigi Trovesi – Bari, 27-29 aprile 2009

0
341

UNIKA Accademia dello Spettacolo
Fondazione SIENA JAZZ 
Accademia Nazionale del Jazz



Ba.Si. JAZZ
“LABORATORI JAZZ” III EDIZIONE


STAGE MENSILI DI ALTO PERFEZIONAMENTO MUSICALE



2  MASTERCLASS



GIANLUIGI TROVESI
“L’improvvisatore europeo tra jazz afroamericano e radici colte ed extracolte del vecchio continente”


 


27 – 29 aprile 2009
SEDE DEI CORSI: ABUSUAN Strada Vallisa, 67/68 – BARI


29 APRILE (ORE 21,00)
Gianluigi Trovesi in concerto con i corsisti


Guest: Roberto Ottaviano


AUDITORIUM VALLISA Piazza del Ferrarese, 4 Bari


 


Con la masterclass del noto fiatista e compositore Gianluigi Trovesi, giungono al secondo prestigioso ed esclusivo appuntamento gli incontri mensili della III  edizione di BA.SI. JAZZ – LABORATORI JAZZ – Corsi di Alto Perfezionamento Musicale, organizzati da Unika, Accademia dello spettacolo e la Fondazione Siena Jazz – Accademia Nazionale del Jazz, e con il patrocinio dell’Unione Europea, del Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale, della Regione Puglia, ed il supporto promozionale di Jazzitalia, sotto il coordinamento didattico di Roberto Ottaviano e la direzione organizzativa e artistica di Giampiero Doria e Alceste Ayroldi.


Trovesi, in tre intense giornate di studio e lavoro, affronterà con gli allievi il tema “L’improvvisatore europeo tra jazz afroamericano e radici colte ed extracolte del vecchio continente”.


Le lezioni si terranno da lunedì 27 a mercoledì 29 aprile.


I corsi sono aperti a tutte le classi di strumento ed ai cantanti che abbiano completato almeno due anni di studio.


In merito alle numerose richieste che ci sono giunte da parte di studenti delle scuole superiori che frequentano corsi antimeridiani, la direzione organizzativa  e didattica di Ba.Si. ha deciso di dare la possibilità a costoro di seguire le masterclass anche solo di pomeriggio. Inoltre, si è data la possibilità di seguire come “uditori”, quindi, non partecipando al corso ( ma solo come “spettatori”) , anche a quanti non ritengano di avere raggiunto un livello tecnico adeguato al corso e/o ai semplici appassionati di musica jazz che intendano seguire la nascita e l’arrangiamento di uno standard operato da grandi musicisti, quali sono appunto i docenti di Ba.Si.


Mercoledì 29 aprile, alle ore 21, Gianluigi Trovesi terrà un concerto con i corsisti presso l’Auditorium Vallisa, al quale si potrà accedere per invito. Ospite dell’evento sarà il M  Roberto Ottaviano.


I prossimi incontri, sempre con cadenza mensile, vedranno protagonisti: John Taylor (maggio); Sarah Jane Morris e Ian Shaw (giugno); Franco Caroni, Francesco Martinelli (giugno).


Info per masterclass e concerto Accademia Unika Viale Giovanni XXIII, 40  Bari  080/5042370 – 339.29.86.949.
 


BREVI NOTE BIOGRAFICHE


 
GIANLUIGI TROVESI
Clarinettista, sassofonista e compositore, Gianluigi Trovesi ha raggiunto con la sua musica il più difficile degli obiettivi: è riuscito a creare un mondo musicale che è immediatamente riconoscibile e originale.


Con le sue formazioni si afferma in ambito internazionale come leader e compositore, sviluppando un linguaggio che mescola il jazz a reminiscenze di musiche popolari e colte europee, e che lo rende immediatamente riconoscibile ed al tempo stesso originale.
Per meriti artistici è insignito: Ufficiale delle Repubblica Italiana, nel 2001 e  Chevalier de l’Ordre des Arts et des Lettres (Francia, 2007); Commendatore dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana, nel 2007.
Miglior musicista del jazz italiano nel Referendum Top Jazz della rivista Musica Jazz (1988, 1992, 1998, 2000); 5 stelle sulla rivista americana Down Beat (1993);  Miglior disco di jazz italiano nel Referendum della rivista Musica Jazz nel 1985, 1992, 1996, 2003; Premio “Django d’or” come miglior musicista italiano (1999, 2001).