“Cerebral Surge OST” è il nuovo album di Alberto Mancini

0
36

Esce venerdì 2 febbraio 2024 su tutte le piattaforme digitali “Cerebral Surge OST“, il nuovo album del compositore e pianista Alberto Mancini (Deaf Kaki Chumpy, Motel Kaiju), colonna sonora del videogioco omonimo: un frenetico sparatutto ambientato in una città 3D in uno scenario post apocalittico.

Il videogioco racconta anche la storia di una setta che ha conquistato il mondo, da qui Alberto Mancini ha pensato di creare una colonna sonora partendo da alcuni cardini della musica sacra, ma anche ispirandosi avideogiochi ad alta tensione come “Ultrakill” o “Doom“. Il risultato è una colonna sonora intensa che mescola chitarre dall’influenza heavy metal, organi, cori, batterie e glitch elettrici.


SCOPRI IL DISCO: 
https://lnk.fuga.com/cerebralsurge

 

1. ACKNOWLEGEMENT

È la musica che ho scritto per il menù iniziale. Quando ho composto questo pezzo, ho provato a pensare a come mi sarei sentito se mi fossi reso conto di essere in punto di morte: l’ultimo uomo sulla faccia della Terra. Il risultato è questo grido di due chitarre che suonano una melodia lenta in sette ottavi. Il metro dispari ha la capacità di rendere la melodia sempre un po’ stonata. Devo ringraziare il mio grande amico e chitarrista Luca Cotroneo per aver interpretato questa parte.

2. CEREBAL FIGHT

Questa è la musica che potete ascoltare mentre combattete nel gioco: un loop di nove minuti ricco di cambiamenti, effetti, voci. Lo scopo della traccia non è farti sentire come se fosse un loop, ma avere abbastanza variazioni per sembrare sempre nuovo. Mi è stato detto che l’arrivo delle chitarre è il momento più esemplare del gioco!

3. WAITING FOR THE WORST

Questa è invece la traccia che si sente quando non ci sono nemici intorno, il materiale sonoro è lo sesso del resto della colonna sonora, ma in una versione calma e allo stesso tempo inquietante.

(Alberto Mancini)

 

 

Composition, production, mixing and mastering – Alberto Mancini
Electric Guitar – Luca Cotroneo

Special thanks to:
Alvise Carraro – Mariza Dima – Chris Cox – Octopus 8 – Maddy N. – Ian O. – Leigh M. – Archie R. – Marco S. – Alexius Tschallener – Marco Biscarini – Monica Paolini – Brunel University – Conservatorio Venezze di Rovigo
BIO:
Alberto Mancini è un compositore e pianista milanese.
Cresciuto tra le braccia della città meneghina, si iscrive alla Civica Scuola di Musica e si laurea in pianoforte jazz, con nel cuore il sogno di scrivere colonne sonore per film e videogiochi. Compositore per il gruppo Deaf Kaki Chumpy e tastierista dei Motel Kaiju, dopo la pandemia si iscrive al master in Musica Applicata al Conservatorio di Rovigo dove impara a scrivere per film. Nell’estate 2023 si reca a Londra per scrivere le colonne sonore di alcuni videogiochi presso la Octopus 8. Oggi è in Erasmus a Zurigo presso la ZHdK, perfezionando la sua preparazione e collaborando a videogiochi, a corti live action e di animazione.
https://www.instagram.com/albcini/
https://www.albertomancinimusic.com/