Breezin Syndacate al Capri Jazz Bar di Battipaglia

0
290


Comunicato Stampa


Capri Jazz Bar
Via Pastore 42
Battipaglia (Sa)
0828 – 300124
www.barcapri.it


Bar – Stuzzicheria – Paninoteca – BruschetteriaBirreriaMusica dal vivo ogni Mercoledi’ e Venerdi’



UNA GIOVANE ORCHESTRA JAZZ ACCOMPAGNERA’ LA MOSTRA DI SARA PARAGGIO.


The Breezin Syndacate è il nome della piccola compagine jazz, nata da una costola dell’orchestra dei Mozartini, che si esibirà a chiusura del prossimo appuntamento (lunedì 24) con il ciclo di mostre curato dalla pittrice Lucia Barba. Suoneranno per il pubblico del “Capri”: Federico Avella (sax soprano e contralto); Deborah Batà (sax contralto); Vincenzo Varriale (sax contralto); Gennaro Gliorio (sax tenore); Damiano Santucci (batteria). Ad accompagnare l’orchestra, i musicisti Giuseppe Esposito e Carmine Cataldo, ideatori e promotori del progetto. I musicisti, tutti giovanissimi, eseguiranno brani tratti dal repertorio jazz contemporaneo. Protagonista della serata, la giovanissima fotografa Sara Paraggio con la sua personale dal titolo “Wall Paper: Nuova vita attraverso lo strappo”. Si tratta di un progetto fotografico che mostra uno sguardo attento e discreto verso la strada e i suoi  protagonisti a volte invisibili. “Questa mostra – spiega la Paraggio – nasce essenzialmente da esperienze e riflessioni personali: un primo vero approccio alla fotografia che riflette il mio piglio intimista e sognante attraverso cui esamino la rinascita del manifesto al passaggio della gente.“. Classe ’87, Sara Paraggio ha all’attivo numerose partecipazioni a collettive di arte contemporanea, organizzate dalle associazioni culturali attive sul territorio. A seguire, come sempre, l’appuntamento eno-gastronomico a cura dell’azienda vinicola Pomposelli.


L’ingresso ai concerti (Mercoledì e Venerdì – ore 22:00) ed alle mostre (Lunedì – ore 21:00) è completamente libero e senza alcun obbligo di consumazione.


Per info e prenotazioni:


Capri Jazz Bar
via Pastore – 42
Battipaglia
0828300124


L’addetto stampa
Alessandra De Vita
cell. 349 8709870