BRANDO MADONIA “LE CONSEGUENZE DELLA NOTTE” il nuovo album dal 12 maggio. “Io non odio te” è il nuovo singolo

0
242

Sarà disponibile da venerdì 12 maggio in versione fisica e digitale “Le conseguenze della notte” (Pulp Entertainment/ Ingrooves) il primo album da solista del cantautore siciliano Brando Madonia.

“Le conseguenze della notte” è il nuovo progetto discografico di Brando Madonia, primo da solista, composto da dieci tracce che rappresentano il cantautore con tutti i suoi contrasti e le sue sfaccettature. “Di notte tutto prende una forma diversa, lo sguardo sul mondo cambia e anche lo sguardo sulla musica cambia”.

“Io non odio te”, il nuovo singolo tratto dal disco, arriva dopo i precedenti singoli “Chilometri” e “Le particelle elementari” e, come spiega Brando Madonia: “racconta di un rapporto conflittuale e di come sia sempre più difficile mantenere un equilibrio emotivo quando ci si confronta con gli altri, nella società e tra i singoli individui”.

Il brano è accompagnato da un video, girato a Catania, in cui un ironico cupido  fa innamorare tante coppie, ma senza la sua “divisa” non riesce a far innamorare nessuno di se stesso.

Questa la track list: Le Particelle Elementari, Io non odio te, Metropolis, Chilometri, Murakami, Ad occhi chiusi (feat Ester Pantano), La persona più forte del mondo, Un lago, La tempesta (feat L’Elfo), Risplendi.

“CON IL CONTRIBUTO DI NUOVOIMAIE” nell’ambito “NUOVE PRODUZIONI DISCOGRAFICHE 2022 – 2023”.

Biografia Brando Madonia

Brando Madonia nasce a Catania nel 1990. Gli anni Novanta vedono la città siciliana, contesa tra vulcano e mare, rinascere nel pieno fermento artistico, che l’ha portata ad essere ribattezzata la “Seattle italiana”. Il giovane Madonia, respira sin dai primi vagiti l’atmosfera della musica, grazie al padre, Luca Madonia. Cresce assaporando le sonorità di una terra in costante evoluzione. Dopo aver dato vita a diverse formazioni, nel 2012 insieme a due amici decide di creare la band “Bidiel”, con cui prese parte all’edizione di Sanremo Giovani. Si affaccia al mondo musicale nazionale e, con la band, registra due album cominciando a misurarsi con un tour italiano e la partecipazione a numerosi festival. Nel frattempo si laurea al DAMS e, in un secondo momento, si specializza in composizione di musiche per film a Roma. Il percorso musicale intrapreso da Brando durante questi anni di studio trova espressione in un nuovo progetto discografico, per la prima volta da solista, con l’etichetta di Carmen Consoli. Nel 2022 inizia a collaborare con Pulp come produttore e musicista componendo brani per molti artisti dell’etichetta.