BARI IN JAZZ MILES LIVES – Bari, 28 giugno-2 luglio 2011

0
261

BARI IN JAZZ  MILES LIVES

VII
EDIZIONE

 

28 giugno – 2 luglio

 Giunge alla settima
edizione il Bari
In Jazz festival,

realtà appena integrata nel
sistema Puglia Sounds

 

Presentazione in anteprima
nazionale del nuovo album di Gianluca Petrella Cosmic Band, Apulian Orchestra con Cuong Vu, Tomasz Stanko Nordic Quintet, Michael Blake/Ben Allison/Hamid
Drake e molti altri…

 

Dedicato al ventennale della scomparsa di Miles Davis, una
tra le figure di maggior rilievo del jazz moderno, la nuova edizione del
festival, in programma dal 28 giugno al 2 luglio, offre più di 15 appuntamenti
e coinvolge location di valore come chiese, piazze, il teatro Piccinni e il
castello. La musica in cartellone si offre al pubblico con tutto il suo appeal,
nelle sue più varie sfaccettature, alternando musicisti italiani e stelle
internazionali, incentrando soprattutto gli sforzi sulle produzioni originali e
sulle anteprime.

 

Il direttore artistico Roberto Ottaviano ha infatti molto desiderato realizzare i seguenti
appuntamenti: il sestetto Mauro Gargano
Reunion
con la partecipazione speciale del pianista Bojan Z che renderà un omaggio al Davis innamorato del pugilato; l’Apulian Orchestra (con lo stesso
Ottaviano, Gaetano Partipilo, Mirko
Signorile, Pippo D’Ambrosio, Fabio
Accardi
e molti altri) che si confronta con la tromba del
vietnamita Cuong Vu.

 

Tra gli artisti internazionali sono molto attesi il Tomasz Stanko Nordic Quintet, il trio
composto da Michael Blake ai
sassofoni, Ben Allison al
contrabbasso e Hamid Drake alla
batteria e, infine il James Taylor
Quartet
. Tra i nazionali: Gianni
Lenoci, Raffaele
Casarano
e, in particolare, Gianluca Petrella che presenterà in anteprima nazionale il nuovo
disco della Cosmic Band.

 

Intense le attività collaterali, che vanno dalle
collaborazioni con partner olandesi e polacchi (che presenteranno esibizioni
studiate ad hoc alcune anteprime e assaggi dei loro festival) a proiezioni del
documentario “Puglia in Jazz. Da Paolo Fresu a Malcolm X”.

 

Bari In Jazz fa
parte di Apulian Jazz
Network
, la prima rete associativa di festival
jazz pugliesi promossa da Puglia Sounds. Nato di
recente, il network
coinvolge anche le migliori realtà regionali, tra cui il Locus Festival,
il Locomotive e l’Experimenta di Alberobello.