Amnesty International per i Diritti Umani, Ambientali e Sviluppo sostenibile – Napoli, 29 maggio 2010

0
243
“Una Scuola per i Diritti” eamp; “Un Blues per i Diritti”
Giornata per l’Educazione ai Diritti Umani e allo Sviluppo



Sabato 29 Maggio, dalle ore 10.30 alle ore 24.00, presso il Parco Giochi Edenlandia, in viale Kennedy 1, il gruppo 005 di Napoli di Amnesty International organizza “Una Scuola per i Diritti” eamp; “Un Blues per i Diritti, una grande giornata di confronto e discussione sui Diritti Umani, Ambientali e Sviluppo sostenibile per la costruzione di una cultura di Pace.

All’evento parteciperanno importantissime Associazioni impegnate da sempre in prima linea per la tutela dei Diritti Umani, dell’Ambiente e per la promozione di uno sviluppo sostenibile. Insieme con Amnesty saranno presenti, infatti, Greenpeace, Medici senza Frontiere, LTM Gruppo Laici del Terzo Mondo e Comitato per l’Acqua. Tutte con un proprio stand informativo per dare notizie ed aggiornamenti sui piu’ importanti temi di attualita’ e d’interesse sociale di cui si occupano in prima persona, oltre che sui loro progetti ed iniziative.

Durante la prima parte della giornata, dalle ore 11 alle ore 13, all’interno dello spazio eventi PALAEDEN saranno ospitate classi delle Scuole Medie di Napoli che seguiranno gli interventi dei rappresentanti di Amnesty International, Greenpeace e Gruppo Laici del Terzo Mondo. I ragazzi saranno introdotti alla discussione, attraverso anche il supporto di filmati, presentando loro i Diritti sanciti dalla Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo e stimolando la riflessione attraverso un’informazione adeguata sulle problematiche connesse allo sfruttamento delle risorse ambientali e sulle possibilita’ di promuovere uno Sviluppo sostenibile nelle aree del terzo mondo. A seguire si esibiranno sul palco le Orchestre “Martin Luther King” e “Ferdinando Russo” delle Scuole Medie omonime ad indirizzo Musicale.
La seconda parte della giornata avra’ inizio alle ore 18.00 con una proiezione riguardante il tema dei Diritti Civili. A seguire breve focus sull’argomento, di cui sopra, soprattutto in vista dell’imminente Gay Pride Nazionale che si terra’ a Napoli il prossimo 26 Giugno.

Alle ore 20.00, sempre all’interno del Palaeden si dara’ inizio al Concerto “Un Blues per i Diritti”, con la partecipazione di importanti musicisti del blues partenopeo. Chiudera’ il concerto il bluesman Mario Insenga con i suoi Blue Stuff. Guest Stars della serata saranno Daniele Sepe ed Enzo Nini.
Per la seconda parte della serata sara’ prevista una sottoscrizione libera a partire da 5 € e l’intero incasso della serata sara’ devoluto ad Amnesty International per proseguire le sue attivita’ in tutela dei Diritti Umani, per tutti nel mondo.

L’evento, reso possibile grazie alla collaborazione del Parco Giochi Edenlandia, vuole proporre un momento di riflessione ed insieme di svago, su temi molto vicini al nostro quotidiano perche’ riguardano l’essenza della nostra dignita’ umana e la costruzione di una societa’ civile in grado di tutelarla.
Siamo certi che l’opinione pubblica di Napoli, senza distinzione e distanza tra centro e periferia, accogliera’ nel modo migliore il nostro progetto in quanto da sempre si mostra sensibile ai Diritti Umani ed Ambientali, alla costruzione di una cultura di Pace, sentendo forte la necessita’ di inserire questi temi in modo concreto, attivo ed immediato nella nostra societa’ che non puo’ piu’ aspettare.



Per info: Amnesty International – Sezione Italiana Valentina Cavaliere Gruppo Italia 005 – Napoli 3492856394
rohan01@libero.it
valentinacavaliere01@gmail.com
v.cavaliere@amnesty.it

GRUPPO Italia 005 – NAPOLI
Piazza Cavour, 43
80135 – Napoli
E-mail: gr005@amnesty.it
Website: www.amnestycampania.it
Blog: amnestycampania.wordpress.com