AMBROSINO, L’ALBUM DI ESORDIO DEL CANTAUTORE NAPOLETANO MASSIMILIANO AMBROSINO

0
234

Il 20 gennaio esce l’ album di esordio di Massimiliano Ambrosino, cantautore napoletano, per pigrizia semplicemente chiamato AmbrOsino.

 

Il disco AMBROSINO ( Etichetta: FULL HEADS | Distributore: AUDIOGLOBE)  è un concept album indipendente, ricco di onesti contenuti, semplici e diretti, poetici e ironici. AmbrOsino mischia i suoni della sua terra e con la sua idea melodica getta un ponte immaginifico che collega il porto rumoroso di Napoli con una spiaggia isolata di Malibù. C’è un filo rosso e sottile che lega ogni singola traccia come se fosse un’ unica storia in cui immaginarsi e che accompagna per mano l’ascoltatore nella tempesta e nel sereno di un breve viaggio. Pensato e arrangiato per sottrazione, scavando il superfluo, svuotando le sonorità e le parole in eccesso proprio per dar luce alle piccole verità delle canzoni e spazio a un nucleo armonico vivo e semplice. “Per questo mio primo disco” – ci racconta lo stesso AmbrOsino – “ho voluto un suono  avvolgente, caldo e analogico, e con voce misurata, quasi in punta di piedi, ho preferito raccontare le mie canzoni piuttosto che cantarle.”

 

“AmbrOsino”  beneficia di un videoclip del brano “Ecco precisamente”  ( https://www.youtube.com/watch?v=oQZzde2fGuQ&feature=youtu.be ) con la regia del bravo Dario Fiore, girato nei laboratori d’arte del Liceo Artistico Boccioni-Palizzi di Napoli – è stato registrato e missato presso la factory napoletana Mad Entertainment che fu set di due film culto come “Matrimonio all’italiana” e “L’oro di Napoli”. Arrangiato dallo stesso AmbrOsino e dal giovane e talentuoso produttore napoletano Vincenzo “Phonix” Foniciello. L’album contiene, inoltre, una ghost track in dialetto napoletano molto intima e nuda che l’autore stesso definisce una “spina nel fianco”.

 

NOTE BIOGRAFICHE AmbrOsino, è il cognome di Massimiliano, un ragazzotto del ’71 nato e cresciuto a San Giorgio a Cremano, in provincia di Napoli; sognatore incorreggibile e cantautore dal piglio originale e dallo stile riconoscibile. Mischia i profumi e i suoni della sua terra e con la sua idea melodica getta un ponte immaginifico che collega il porto rumoroso di Napoli con una spiaggia isolata di Malibù. Usa le parole con istintività e ironia e con una semplice ma efficace sintesi dialettica, colloca l’ascoltatore nel pieno centro delle sue storie, tanto da fargliene scorgere le immagini, vivere i luoghi e sentirne i profumi. Ama raccontare i contrasti, le paure, le contraddizioni, i sentimenti e le debolezze del genere umano.Nato nella seconda decade di novembre, sotto il segno dello scorpione, mostra un temperamento tenace e risulta essere egocentrico, passionale, determinato, coraggioso, geloso, possessivo, crudele e vendicativo. Ed è dotato di sferzante umorismo.Dopo alcuni concorsi nazionali che lo hanno visto sempre protagonista (menzione speciale del Giffoni Music Contest, vincitore del premio Brescia On Line e unico artista opening act del concerto di Elio E Le Storie Tese al Palasport di Chiari (BS)), si appresta a pubblicare il suo primo album, in uscita a Gennaio 2015, dal titolo omonimo “AmbrOsino”.