Alfina Scorza in “Rosso e Sensualità” per l’Associazione “I Senzatempo” di Avellino

0
512

Data: 06/05/2016
Città : Avellino

Il 6 maggio apre l’ultima tappa della stagione avellinese de I Senzatempo, Alfina Scorza che presenta al pubblico il suo progetto di Rosso e sensualità.

Alfina Scorza è una giovane cantante salernitana diplomatasi presso il Conservatorio Cimarosa di Avellino, motivo in più per concederle una accoglienza calda e preziosa. La sua musica, fatta anche di pezzi inediti, spazia tra pop, jazz, folk, con connotazioni però tipicamente mediterranee.

Notevoli i traguardi raggiunti; frutto senza ombra di dubbio alcuno di dedizione, passione ed impegno, ma soprattutto di un talento fuori dal comune.Si laurea con una tesi in canto jazz su Billie Holiday, guadagna il premio Bruno Lauzi e la targa Siae come migliore musica per il suo brano “Suona forte”. Sempre nella musica d’autore, finalista al premio Andrea Parodi, e partecipazioni al Tenco, ed al Premio Bianca D’Aponte, manifestazione quest’ultima unica nel suo genere in Italia, riservata a sole cantautrici, con la direzione artistica di Fausto Mesolella.

Continuamente alla ricerca di una ispirazione, di un percorso, di un cammino, questo il destino dell’artista e questo la conduce sino a I Senzatempo con il nuovo progetto, accompagnata dalla chitarra di Pasquale Curcio e Vincenzo de Caro, dal contrabbasso di Maiorino e dalle percussioni di Cantarella.

Appuntamento il  6 maggio 2016, alle ore 20.30 presso l’Hotel de la ville, per una volta di venerdì.
Nel corso della serata sarà annunciato anche l’ultimo grandissimo evento della stagione 2015/2016 in attesa di altre magiche notte estive.