ALBERTO GIRALDI JAZZ QUARTET | Un uomo libero

0
217

ALBERTO GIRALDI JAZZ QUARTET
Un uomo libero
Domani Musica edizioni musicali e discografiche
2014

Sovente, purtroppo, il jazz è erroneamente considerato un genere appannaggio di musicisti esageratamente virtuosi. Il pianista e compositore Alberto Giraldi, con il suo nuovo episodio discografico intitolato “Un Uomo Libero”, dimostra l’esatto contrario, poiché concepisce un disco in cui non vi è segno di virtuosismi tediosi e scriteriati. Filiberto  Palermini (sax alto e soprano), Riccardo Gola (contrabbasso) ed Ettore Fioravanti (batteria) sono i suoi tre preziosi  compagni d’avventura scelti ad hoc per questo progetto. Il cd contiene nove tracce, tutte composizioni originali autografate da Giraldi. Infinito Presente è una romantica ballad dall’intenso richiamo evocativo. Il pianismo di Alberto Giraldi è introspettivo, pacato ed essenziale, raffinatamente  sostenuto dalle spazzole del batterista che, con lodevole grazia, costruisce un delicato tappeto ritmico. Il Ghiaccio sul Cuore è una composizione ideata su un danzante andamento ternario. Questo brano esalta le qualità solistiche di Riccardo Gola, che elabora un’improvvisazione ardente, impreziosita da un suono poderoso e cavernoso. L’eloquio di Filiberto Palermini è dosato, distensivo e policromo dal punto di vista timbrico. Il sassofonista non cede mai alla tentazione di pigiare dissennatamente il pedale dell’acceleratore. L’incedere pianistico è godibile, imperniato su un abbondante utilizzo di inebrianti blue notes. Il Tre alle Tre è un cullante jazz waltz dall’effetto rasserenante. Il pianista sviscera un fraseggio ammiccante e cadenzato, permeato di suadenti coloriture bluesy. Palermini sviluppa un solo sostanzialmente centellinato, espressivo e arricchito da fugaci scorribande cromatiche. Fioravanti sobilla continuativamente i solisti sfoderando un drumming cangiante e mai asfittico. “Un Uomo Libero” è un album che punta dritto a un’autentica essenza comunicativa, completamente scevro di pleonastici orpelli.

 

Genere: Modern Jazz

 

Musicisti:

Alberto Giraldi – piano

Ettore Fioravanti – drums

Filiberto Palermini – alto & soprano sax

Riccardo Gola – double bass

 

Brani:

01. Giorni Dispari

02. Codice Dieci (omaggio a Luigi Tenco)

03. Il Fuoco e l’Argento

04. Il Mare dei Silenzi

05. Infinito Presente

06. Il Filo (che mi lega a te)

07. Il Ghiaccio sul Cuore

08. Il Tre alle Tre

09. Un Uomo Libero

 

Links:

Alberto Giraldi